Ripatransone si prepara a festeggiare Santa Maria Maddalena, Patrona della Città

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

RIPATRANSONE – La comunità cristiana di Ripatransone si prepara a festeggiare Santa Maria Maddalena, Patrona della Città.

Il Circolo Parrocchiale del Centro Sportivo Italiano, dopo la riuscita manifestazione dell’anno scorso, ha organizzato la seconda edizione delle “Miniolimpiadi Ripane” che si terranno dal 15 al 18 luglio alle ore 15.30 presso il Campo Sportivo Comunale.

A partire dal 19 e fino al 21 luglio tutti i giorni a partire dalle 19.30 presso la piazza principale della città sarà possibile mangiare presso lo stand gastronomico dove fra l’altro sarà possibile degustare il Timballo casareccio del don e il Brasato di capocollo al Rosso Piceno. I momenti conviviali saranno rallegrati da spettacoli musicali e i più piccoli potranno divertirsi con i giochi gonfiabili appositamente allestiti.

Nella serata di domenica 21 luglio alle ore 23.00 avrà luogo l’edizione speciale del “Cavallino di Fuoco” a cura della Confraternita della Madona di San Giovanni.

Ma il momento principale sarà quello di Lunedì 22 luglio, quando, alle ore 21.15 il Vescovo Carlo Bresciani presiederà la Solenne Celebrazione Eucaristica.

Abbiamo chiesto al parroco Don Nicola Spinozzi un commento su queste iniziative:«I ragazzi che parteciperanno alle Miniolimpiadi Ripane sono una sessantina, un gran bel numero considerato che già si sono svolte due settimane di Grest, una settimana all’Oratorio di Pontenure in provincia di Piacenza e si sta preparando anche un Camposcuola che avrà luogo dal 29 Luglio al 4 Agosto. Veramente encomiabili gli Educatori di queste settimane dedicate esclusivamente ai ragazzi delle elementari e delle medie perché senza la loro voglia di fare il tutto sarebbe stato impossibile da realizzare! Le Miniolimpiadi Ripane che ci apprestiamo a vivere saranno una manifestazione all’insegna del gioco, dello sport e del divertimento e per questo sono invitati non solo i ragazzi di Ripa, ma anche quelli delle città limitrofe che vogliano passare un pomeriggio insieme ai loro coetanei. Culmine della festa avrà luogo lunedì 22 luglio alle ore 21:15 quando il Vescovo Carlo, che attendiamo con gioia, celebrerà l’Eucaristia in Duomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *