FOTO Una “Bella Storia” anche ad Acquaviva Picena

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

ACQUAVIVA PICENA – Iniziato anche ad Acquaviva Picena l’oratorio estivo 2019 dal titolo “Bella Storia, la bellezza è nella storia di chi ama”. Quest’anno l’ambientazione riguarderà un’accademia dove verranno insegnate alcune materie, quali la musica, la pittura, scultura, scrittura e fotografia. L’Accademia in questo contesto rappresenta la “scuola di vita buona”, ogni settimana i ragazzi entreranno in una stanza dove incontreranno un’artista di vita buona, cioè scopriranno la vita di un santo: Madre Teresa, Gianna Beretta Molla, padre Pino Puglisi, Francesca Saverio Cabrini e Pier Giorgio Frassati. L’oratorio estivo 2019 è una parabola dei talenti e la bella storia consiste nel far conoscere ai ragazzi che ognuno di loro ha un dono da valorizzare e mettere al servizio degli altri. La Bella Storia è la consapevolezza di vivere il progetto di Dio e di poterLo incontrare.

Alla santa Messa delle 19:00 di domenica 30 giugno, gli animatori grandi e piccoli hanno ricevuto il mandato per l’oratorio, che si svolgerà presso il centro sportivo “La Castagna” e i moduli del plesso scolastico messi gentilmente a disposizione. Si svolgerà nei giorni lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 15:00 alle ore 19:00 ed è completamente gratuito. L’accoglienza dei bambini di lunedì 1 luglio è stata piena di gioia, dopo lo svolgimento dei compiti e dopo aver concluso l’attività i bambini e gli animatori con don Alfredo hanno realizzato una “battaglia con l’acqua”, cosa graditissima visto la temperatura elevata di questo periodo.

Patrizia Neroni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *