Brianzoli a Monteprandone

Condividi questo articolo sui social o stampalo

MONTEPRANDONE – Tutto ha avuto inizio dalla passione per la fotografia di Marzia Parravicini, che ha esposto negli esercizi commerciali di Verano Brianza (MB), dove vive, alcuni scatti che rappresentano Monteprandone, il suo borgo antico, le colline recinte dai Sibillini e dal Gran Sasso ed i suoi luoghi pieni di storia e di arte. Marzia da anni trascorre qui nelle Marche le sue vacanze, apprezza questi luoghi e volentieri li racconta anche per mezzo delle immagini scattate con la sua fidata reflex.

E quando quasi per scherzo a Marzia viene richiesto di organizzare una gita per visitare i luoghi rappresentati nelle sue foto, lei accetta e si attiva, coinvolgendo nel progetto i suoi amici di Monteprandone. Così, dal 21 al 23 giugno, oltre 50 turisti brianzoli saranno ospiti di Monteprandone, per un programma di visite di interesse naturalistico, artistico, storico e naturalmente enogastronomico. Non mancherà ovviamente una mostra delle foto di Marzia che verranno esposte per l’occasione.

I turisti, nel corposo programma previsto per loro, potranno visitare il Convento di San Giacomo della Marca, il Museo Civico dei 61 Codici di San Giacomo ed il “polittico smembrato” di Carlo Crivelli, in origine dipinto per la Collegiata locale e ora tornato, in prestito, dalla vicina Ripatransone che lo custodisce.

Ovviamente per i visitatori, ospiti delle strutture del paese, potranno degustare le prelibatezze dei locali chef, abbinate ai deliziosi vini prodotti nella zona.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *