Colombia: inondazioni nella zona di Pereira, 4 morti per una frana e 250 case danneggiate nella regione

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Varie zone della Colombia sono colpite in questi giorni dagli effetti del maltempo. I fatti più gravi sono accaduti nella zona di Pereira, nel dipartimento di Risaralda, nella cordigliera centrale. Una frana caduta sull’autostrada del caffè, lungo la variante La Romelia-El Pollo, tra i municipi di Dosquebradas e Pereira, ha causato la morte di quattro persone.
Nella diocesi di Pereira, secondo quanto comunicato dal vescovo Rigoberto Corredor Bermúdez attraverso un breve video pubblicato anche sul sito e sui social della Conferenza episcopale colombiana, ci sono circa 1.800 persone colpite dagli effetti delle inondazioni e 250 case danneggiate. Subito la Caritas locale si è attivata, a fianco delle pubbliche autorità, come riconosce il vescovo: “Vediamo che il Governo sta dando risposte immediate a questo dramma. Le parrocchie e i sacerdoti stanno collaborando per aiutare coloro che sono coinvolti, così come il Banco alimentare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *