Diocesi, sabato 22 giugno sarà conferito il mandato ai Ministri Straordinari della Comunione

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

DIOCESI –  La diocesi di San Benedetto del Tronto – Ripatransone – Montalto si appresta a vivere un altro momento importante per la vita diocesana, diversi fedeli laici riceveranno, sabato 22 giugno alle ore 21.15 presso la Cattedrale Madonna della Marina durante una solenne celebrazione Eucaristica, presieduta dal Vescovo Carlo Bresciani, il mandato di Ministro Straordinario della Comunione.

I componenti dell’Ufficio Liturgico affermano: “Questo mandato è un importante arricchimento per la nostra diocesi nel raggiungimento della pluralità dei ministeri nella Chiesa. Un servizio importante rivolto al mondo della fragilità, perché l’Eucaristia deve arrivare a tutte le persone sole, ammalate, o che per qualche motivo non possono muoversi da casa.
Debbono sapere che dove si celebra l’Eucaristia ci sono anche loro. Se fisicamente non ci sono, attraverso il ministero affidato a dei fedeli laici, sono mantenuti in legame con tutta la comunità cristiana.

Ricordiamo che in assenza del diacono o accolito, ove necessario, il Ministro Straordinario della Comunione può anche aiutare il sacerdote nella distribuzione in chiesa della Santa Eucaristia, altresì il sacerdote può incaricare “ad actum” secondo le indicazioni del Messale Romano un qualunque fedele a svolgere tale compito per quella celebrazione particolare.

Durante la celebrazione di sabato 23 giugno il Vescovo Bresciani impartirà ai candidati al ministero, la benedizione per il mandato che avrà durata triennale.
A fine celebrazione sarà consegnato ai parroci l’attestato del mandato conferito”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *