Venezuela: Caracas, nel 2018 commesse 561 esecuzioni extragiudiziali

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Nell’area metropolitana di Caracas, durante il 2018, si sono verificati 1.364 omicidi, mentre sono state 561 le esecuzioni extragiudiziali: 259 le ha compiute la Faes (Forza di azione speciale della Polizia nazionale bolivariana), lo squadrone di polizia più temuto del Venezuela. Lo rivela il rapporto dell’organizzazione Monitor de Victimas en la Gran Caracas, che segnala un’ulteriore conseguenza degli effetti drammatici della repressione politica in Venezuela. Il rapporto sostiene che la grandissima parte delle vittime (1.292 persone) è costituita da civili. Per quanto riguarda le esecuzioni commesse dalla Polizia, si sarebbe trattato – secondo il rapporto – di vere e proprie esecuzioni extragiudiziali e queste sono diventate la prima causa di morte, precedendo i tentativi di furto. Un altro dato da segnalare è che il 61% di questo genere di esecuzioni sarebbe avvenuto nelle abitazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *