Domenica il Comune di Martinsicuro celebra “Il Maggio dei Libri”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

MARTINSICURO – Il Comune di Martinsicuro aderisce alla campagna nazionale di promozione della lettura ribattezza “Il Maggio dei libri”, promossa dal “Centro per il libro e la lettura” del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, e lo fa con una sessione di lettura collettiva ispirata al tema del “volo”, dagli studi del genio Leonardo da Vinci (di cui ricorre il cinquecentenario della morte) all’allunaggio (a 50 anni dalla celebre missione dell’Apollo 11 che portò il primo uomo sulla luna).

Anche quest’anno abbiamo aderito con gioia e convinzione a questa importante manifestazione che abbraccia idealmente tutto il nostro Paese – sottolineano, a nome dell’intera Amministrazione, il Sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, ed il Vice-Sindaco ed Assessore alla Cultura, Pinuccia Camaioniper l’appuntamento truentino, organizzato dall’Assessorato alla Cultura di Martinsicuro, già riconosciuta dal Mibac “Città che legge” 2018-2019, abbiamo scelto un titolo molto significativo “Penso che un sogno così – Il mito del volo da Leonardo da Vinci all’uomo sulla Luna” e che racchiude un po’ tutto il senso della kermesse che si svolgerà, domenica 26 maggio con inizio alle ore 17:30, presso l’Aula Consiliare del Municipio”.

Nel corso del pomerigio si avvicenderanno nella lettura di brani, più o meno celebri, singoli cittadini, giovani e meno giovani, rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni per ripercorrere il mito che il volo ha sempre rappresentato per l’uomo, nei suoi sogni, nella sua fantasia e nelle sue aspirazioni, dalle ali di cera di Dedalo e Icaro ai moderni aerei, fino alla corsa per la conquista dello spazio. L’evento sarà coordinato da Carla Dragoni e i brani scelti saranno intervallati dalle musiche curate da Sara Torquati.

Abbiamo scelto la lettura pubblica a voce alta per celebrare “Il Maggio dei Libri” come strumento per avvicinare i bambini, ma anche gli adulti, ai testi e stimolarne la diffusione perché leggere, oltre ad essere un processo divertente, accresce di sicuro la nostra consapevolezza e la nostra intelligenza, con la nostra cultura” concludono gli Amministratori comunali. “Auspichiamo che i nostri concittadini rispondano numerosi a questo evento che lancia le basi per affermare la nostra comunità e il nostro territorio anche dal punto di vista culturale, fondamentale per lo sviluppo di una zona turistica come la nostra e anche per stimolare e valorizzare le realtà presenti a Martinsicuro e Villa Rosa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *