Lo stand del Comune di Martinsicuro fa il boom di presente alla 43° edizione della Fiera del Tempo Libero di Bolzano

Condividi questo articolo sui social o stampalo

MARTINSICURO – Il Comune di Martinsicuro ha partecipato, dal 25 al 28 aprile scorso, alla 43° edizione della Fiera del Tempo Libero di Bolzano noleggiando un desk per promuovere nel migliore dei modi il territorio. La kermesse altoatesina dedicata al mondo delle vacanze, dello sport, del giardinaggio e della vita all’aria aperta ha fatto registrare, anche quest’anno, numeri importanti con 44 mila presenze e circa 350 espositori.

Numerosi visitatori da tutta Italia e dal centro-nord Europa si sono fermati per conoscere Martinsicuro e la sua offerta turistica e, in particolare, hanno chiesto informazioni sul territorio truentino, sulle attività che si possono svolgere, i posti da visitare, le ricchezze naturalistiche, come il biotopo costiero e la balneazione tra la natura, le iniziative turistiche, culturali ed enogastronomiche e i percorsi dedicati al cicloturismo. Particolare attenzione è stata poi posta alla presenza di spiagge per i disabili e diverse sono state le richieste di informazioni legate ai dializzati e al loro soggiorno. Infine in tantissimi si sono informati sulla presenza di spiagge per gli amici a quattro zampe e altre aree a loro dedicate.

E’ stata una grande soddisfazione ricevere tante richieste di informazioni e, in molti casi, poter confermare che la nostra Città è in grado di garantire diversi dei servizi richiesti dai turisti” dichiara, a nome dell’Amministrazione comunale, il Sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni. “Il nostro stand, posizionato all’interno del desk riservato all’Abruzzo, ha avuto diversi accessi tanto da aver attirato anche l’attenzione delle televisioni trentine. Con grande soddisfazione possiamo dire che tutti i depliants turistici messi a disposizione, sia quelli istituzionali che quelli delle cinque strutture ricettive truentine presenti alla Fiera, sono terminati – conclude Vagnoni – nel corso della manifestazione abbiamo acquisito numerosi contatti e siamo certi che ci consentiranno di far conoscere sempre più, in Italia e in Europa, tra i tour operator e i semplici turisti, la nostra realtà e questo avrà importanti ricadute per il nostro territorio. Naturalmente, nelle prossime settimane, verificheremo con gli operatori turistici i reali riscontri, in termini di prenotazioni, della nostra partecipazione a questa, come alle altre fiere tematiche. Contestualmente lavoreremo sin da subito per migliorare la promozione turistica del nostro territorio anche attraverso un necessario miglioramento di servizi essenziali per la nostra Città. Voglio infine ringraziare l’Ufficio Turismo del nostro comune per l’ottimo lavoro svolto in questa Fiera e nella costante promozione della Città”.

 

 

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *