“TutelAmi sempre!”, La diocesi di San Benedetto del Tronto aderisce alla “XXIII Giornata bambini vittime”

Condividi questo articolo sui social o stampalo

DIOCESI – Anche la diocesi di San Benedetto del Tronto – Ripatransone – Montalto ha aderito alla XXIII Giornata bambini vittime (Gbv), promossa da Meter onlus. La Giornata ha ricevuto il patrocinio del Senato e della Camera, l’adesione di numerose associazioni laiche e religiose, di centinaia di parrocchie, scuole e famiglie: una mobilitazione popolare che cresce di anno in anno.
La conclusione sarà il 5 maggio (la Giornata da 23 anni si è sempre conclusa la prima domenica di maggio) durante il quale si pregherà e si promuoverà il tema del 2019: “TutelAmi sempre!”. Quest’anno per il viaggio di Papa Francesco in Bulgaria e Macedonia il raduno annuale a piazza S. Pietro non si effettuerà il 5 maggio.
Sul sito di Meter onlus si può consultare la sezione Gbv, scaricare materiale.
La Gbv (la prima manifestazione contro la pedofilia in Italia e all’estero) è un evento ideato e celebrato sin dal 1995 dall’Associazione Meter onlus, ricorda una nota, “per riflettere sulla condizione dell’infanzia e per sensibilizzare la società civile, le comunità ecclesiali cattoliche e delle altre confessioni religiose sul triste fenomeno della pedofilia, della pornografia infantile, contro gli abusi sessuali sui minori. Per incoraggiare e per incoraggiarsi a perseverare con tenacia nell’azione in favore dei piccoli, dei deboli e degli indifesi, quali sono appunto i bambini e le persone vulnerabili, deboli e fragili”.
Nella XXIII Giornata bambini vittime, evidenzia Meter, “ricorderemo che c’è un bambino da tutelare attraverso l’amore. È l’amore, quello autentico, che salva e protegge!”.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *