Tre laboratori sensoriali per gli studenti dell’istituto “San Giovanni Battista”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nell’ambito della Settimana Mondiale del Glaucoma che si celebra dall’ 11 al 17 marzo, l’associazione Amici delle Battistine in collaborazione con  l’ UIC (Unione Italiana Ciechi) ha organizzato nella mattinata di mercoledì 13 marzo tre esperienze sensoriali, sotto forma di laboratori.

Gli alunni della Scuola Primaria e Secondaria di I° e II° ciclo dell’istituto “San Giovanni Battista” hanno trascorso una meravigliosa mattinata. Attraverso i tre laboratori sensoriali organizzati negli ambienti della scuola primaria, gli studenti, guidati dagli amici dell’UIC, hanno sperimentato come si possano “guardare” le cose attraverso il gusto, il tatto, l’olfatto e l’udito alla scoperta dello spazio, dei sapori e dei suoni in assenza di luce.

Una merenda al buio, un percorso tattile, una lettura in braille tratta da “Il piccolo principe” di Saint-Exupéry ed un assaggio di scrittura del proprio nome con una dattilo braille.

Gli obiettivi dei laboratori sono stati: sviluppare la creatività e l’immaginazione, potenziare e riscoprire i sensi, educare alla non discriminazione e al rispetto delle diversità e promuovere un atteggiamento civico positivo e accogliente.

Emozionante è stata la grande empatia e l’affetto che si sono instaurati fra gli alunni e il personale non vedente presente.

Ancora una volta gli studenti hanno regalato un grande insegnamento di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *