Unitalsi: 700 giovani pellegrini a Loreto dal 22 al 24 marzo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

“Tu sei bellezza… Annunciamo con gioia l’amore di Cristo” è il tema del pellegrinaggio nazionale dei giovani Unitalsi che si terrà a Loreto dal 22 al 24 marzo. L’incontro a cui parteciperanno oltre 700 giovani provenienti da tutte le sezioni regionali d’Italia nasce dall’esigenza di dare una nuova energia e freschezza al rapporto tra giovani e Unitalsi. Lunedì 25 marzo, in occasione della visita del Santo Padre a Loreto, in cui l’Unitalsi svolgerà servizio di accoglienza degli ammalati e delle persone disabili che parteciperanno all’incontro, una delegazione di giovani unitalsiani regalerà a Papa Francesco un simbolo realizzato dai giovani durante il loro pellegrinaggio. Il pellegrinaggio dei giovani dell’Unitalsi sarà guidato da p. Domenico Spagnoli e dal vicepresidente nazionale Roberto Maurizio, che saranno accolti venerdì 22 marzo a Loreto dal benvenuto delle autorità civili, dall’arcivescovo e dal rettore della prelatura del Santuario della Santa Casa di Loreto. “Quando abbiamo iniziato a lavorare a quest’incontro ci siamo chiesti, ma i giovani hanno voglia di Unitalsi? – spiega p. Spagnoli, responsabile nazionale giovani -. I giovani hanno risposto con la loro voglia vera, genuina, con la voglia di potersi misurare con le proprie forze a svolgere quel servizio al più debole, senza limiti di avere testimoni autentici e credibili. Ecco il pellegrinaggio nazionale giovani di Loreto, nasce da qui e andrà oltre. Ripartiamo da Loreto con entusiasmo, con la sete di novità che ci mette in moto l’anima e il cuore, con la forza di chi, come dice Papa Francesco vuol ‘sognare alla grande e rischiare la propria vita, gustandola e comunque, anche negli anfratti apparentemente senza senso di cui a volte è costellata’”. Le giornate saranno scandite dalle catechesi e dalle celebrazioni curate e presiedute da mons. Fabio Dal Cin, arcivescovo e prelato di Loreto. Spazio anche alla musica, con il concerto dei The Sun, complesso musicale che ha partecipato all’ultima Gmg di Panama.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *