Nuovi Orizzonti: esce il 12 marzo il nuovo libro di Chiara Amirante, “La guarigione del cuore”

Condividi questo articolo sui social o stampalo

È dedicato alla “Spiritherapy”, l’arte di amare e la conoscenza di sé, il nuovo libro di Chiara Amirante, dal titolo “La guarigione del cuore”, in uscita martedì prossimo, 12 marzo. “Ho scoperto che il male che accomuna un numero sempre crescente di persone è la solitudine – spiega la fondatrice della comunità Nuovi Orizzonti -. È il paradosso del mondo contemporaneo: la società della comunicazione è diventata una società della non-comunicazione. Persone che si sentono sole pur in mezzo a mille altre e con centinaia di ‘amici’ sui social. La società del benessere è diventata la società del malessere: un mondo in cui si punta al denaro, al piacere, al successo, ma che sprofonda silenziosamente e vertiginosamente nell’inquietudine”. Chiara Amirante – che da anni tiene corsi di “arte di amare”, conoscenza di sé e “spiritoterapia” – aiuta a riconoscere le ferite di chi non è stato amato, di chi ha paura di amare, di chi ha fame d’amore. “Una delle prime cose che impariamo da piccoli – prosegue Amirante – è che, se ci feriamo nel corpo, dobbiamo subito pulire, disinfettare, curare, altrimenti la ferita s’infetta e genera conseguenze dolorose per tutto il fisico. Eppure, nessuno ci dice come riconoscere e curare le ferite del cuore”. Tramite la Spiritheraphy Chiara propone un percorso concreto e pratico per scoprire e sviluppare le immense potenzialità spirituali presenti nel nostro spirito. Il libro “La guarigione del cuore” esce nel 25° anniversario della fondazione di “Nuovi orizzonti”. Per l’occasione Chiara Amirante sarà ospite domenica prossima, 10 marzo, su Rai Uno di “Che tempo che fa”, con Fabio Fazio. Il 13 marzo, alle 21, il libro sarà presentato nella chiesa di s. Angelo a Milano. All’incontro, oltre a Chiara Amirante, saranno presenti anche Matteo Marzotto e Filippo Neviani (Nek). Condurrà la serata don Davide Banzato.

 

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *