FOTO Montelparo, la gioia dello stare insieme

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Giuseppe Mariucci

MONTELPARO – Anche quest’anno i ragazzi dell’Associazione “Il Chiostro” in perfetta collaborazione con l’Istituto Mancinelli, hanno voluto e saputo organizzare una grande festa in maschera per i bambini del paese, per i ragazzi ospiti del Mancinelli, le loro famiglie e per chi, comunque, avesse avuto il piacere di intervenire!
E questo ovviamente tutto in modo gratuito, anzi! C’è stata una corsa alla solidarietà anche nel portare i dolci che caratterizzano le giornate del Carnevale (Frappe, pizzette fritte, cicerchiata ecc.).
La festa, dopo il sisma e come tanti altri avvenimenti, si è svolta nella palestra comunale.
Negli anni precedenti era normale ritrovarsi, in questa occasione, nei locali più prestigiosi del paese come, ad esempio, nel famoso “Cantinone”, nelle grandi sale dell’ex convento Agostiniano e così via!
Il ricordo di quello che fu è certamente importante ed essenziale: rappresenta la storia di questo piccolo ma intraprendente paese!
Storia di costume, del modo di vivere, del sano divertimento, del folclore, della cultura e delle avventure della nostra gente! E, soprattutto, storia di solidarietà umana verso i più sfortunati! Montelparo in questo, da oltre cinquant’anni, ha nell’animo l’amore e la comprensione per questi ragazzi! Ma qui, di questo, non ci si può sorprendere: è vera normalità e viene dal profondo del cuore!
Erano presenti anche il Sindaco, Marino Screpanti, il Presidente dell’Ente Mancinelli, Andrea Funari, il Direttore, Emanuele Sassù e il nuovo priore-parroco, Padre Emanuele, accompagnato dall’attivissimo suo vice, padre Giovanni e il presidente dell’Associazione Culturale “Il Murello”!

Questo hanno voluto e saputo fare i ragazzi e le famiglie montelparesi!
Bravi, anzi, bravissimi!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *