Insediato il nuovo Consiglio Provinciale

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
????????????????????????????????????

PROVINCIA – Si è svolta oggi pomeriggio nell’aula consiliare di Palazzo San Filippo la prima seduta del Consiglio Provinciale eletto a seguito delle elezioni di secondo grado tenutesi lo scorso 3 febbraio.

Il Presidente Fabiani si è congratulato con i nuovi consiglieri ed ha auspicato “una attività istituzionale all’insegna della collaborazione al servizio del territorio, pur nel rispetto delle diverse appartenenze ed indirizzi politici”. Il Presidente ha anche confermato la volontà di svolgere Consigli itineranti nel territorio piceno per riaffermare che i 33 Comuni sono al centro dell’azione di mandato dell’Amministrazione Provinciale. Tra uno o due mesi, il primo Consiglio itinerante si svolgerà a San Benedetto del Tronto e, successivamente, ad Arquata del Tronto quale simbolo del sisma.

I Consiglieri di opposizione hanno manifestato la piena disponibilità a collaborare per la più proficua attività istituzionale evidenziando la necessità di individuare modalità per un sempre maggiore coinvolgimento nelle materie di competenza del Consiglio.

L’assise ha visto la presenza e l’assistenza tecnica-amministrativa del nuovo Segretario Generale Avvocato Edoardo Antuono che ha recentemente assunto il nuovo incarico insediandosi nelle funzioni di competenza.

Il primo atto all’Ordine del Giorno è stata la convalida dei consiglieri eletti approvata all’unanimità. Come noto il nuovo consesso è costituito da sei consiglieri eletti nella lista “Uniti per il Piceno”: Maria Rita Morganti, Daniele Tonelli, Pierpaolo Rosetti, Stefano Novelli, Roberto De Angelis e Marco Curzi e quattro per la lista “L’Altra Provincia”: Luigi Capriotti, Maria Adele Girolami, Giovanna Angelici e Igino Cacciatori.

Il Consiglio Provinciale ha quindi approvato lo schema di convenzione per la gestione in forma associata del Servizio di Segreteria Provinciale tra la Provincia di Ascoli Piceno e il Comune di Montegallo.

Tra i provvedimenti approvati dall’assemblea consiliare la presa d’atto dell’estrazione effettuata dalla Prefettura di Ascoli Piceno dei nominativi dei componenti dell’Organo di Revisione economico finanziario dell’Ente che sono: la dott.ssa Rossella Peci di Ascoli Piceno con funzioni di presidente e il dott. Claudio Cappa di Visso e il dott. Samuele Cetraro di Corridonia, quali componenti del collegio.

Infine, i consiglieri hanno deliberato il ricorso all’anticipazione di liquidità della Cassa Depositi e Prestiti per il pagamento dei fornitori e dei debiti maturati alla data del 31 dicembre 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *