Inaugurato il ristorante “Tiglio” di Montemonaco. Casini: “Segno concreto di rinascita, dopo il terremoto”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

MONTEMONACO – Una nuova vita al Tiglio di Montemonaco Isola San Biagio che oggi riprende la sua attività in un luogo colpito dal sisma. “Un segno concreto di rinascita – commenta la vicepresidente Anna Casini – Lo chef Enrico Mazzaroni, con la sua tenacia, non si è scoraggiato, la sua passione ha vinto su tutto. Ha superato carte e, cogliendo le risorse che lo stato ha messo a disposizione con l’emergenza, è ripartito. Si è rimboccato le maniche e ha rimesso in moto la sua attività, proprio nel cuore dei Sibillini, a Isola di Monte Monaco”. Ancor più bello, prosegue Casini, “è il messaggio che Enrico ha voluto dare, riaprendo oggi nel giorno di San Valentino. A testimonianza che con l’amore e la passione si raggiungono grandi risultati. Il tiglio a Montemonaco sarà un luogo speciale, dove poter gustare i piatti di altissima qualità proposti dallo chef 27enne Andrea Cingolani sotto la sapiente supervisione di Enrico, in una location confortevole e accogliente ma, soprattutto, in un luogo magico, dai panorami mozzafiato e al contatto con la natura incontaminata. Ad Enrico non posso che augurare un buon lavoro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *