San Benedetto, Liceo Rosetti: docenti madrelingua e potenziamento per l’inglese

Condividi questo articolo sui social o stampalo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Creare percorsi dedicati allo sviluppo della competenza nella lingua inglese, è per il Liceo Scientifico “B. Rosetti” di San Benedetto del Tronto una delle finalità più importanti.
Ormai da molti anni, infatti, qualificati docenti di madrelingua coadiuvano i docenti titolari nell’insegnamento della lingua straniera in tutte le classi del secondo biennio per un’ora di lezione curricolare a settimana. Il Progetto di Lettorato è gratuito e ha sempre avuto un riscontro molto positivo anche grazie all’attenta co-progettazione tra docente e lettore che guida i singoli percorsi. Indicativi sono sicuramente i successi riportati dagli studenti del “Rosetti” nelle competizioni linguistiche a cui hanno aderito, come le Olimpiadi della Lingua Inglese, English4U.
A partire da lunedì 4 Febbraio, con eguali finalità, prenderà avvio il Progetto di Potenziamento rivolto agli studenti di tutte le classi seconde particolarmente motivati all’apprendimento della lingua inglese che scelgono di aggiungere un’ora di lezione con il docente madrelingua al loro orario curricolare. Per il prossimo anno l’obiettivo è quello di estendere questa opportunità a tutte le classi prime. Alla fine del primo biennio, gli studenti migliori hanno inoltre la possibilità di accedere al corso biennale extracurricolare, gratuito, “A-Level” di preparazione alla certificazione di livello avanzato C1, aperto ai 20 studenti più meritevoli dell’istituto. In questo corso il docente madrelingua affiancherà il docente titolare curando le fasi di simulazione dell’esame CAE.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *