San Benedetto, oggi pomeriggio l’incontro: “Il ruolo sociale della casa tra focolare famigliare e valore immobiliare”

Condividi questo articolo sui social o stampalo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Venerdì 25 gennaio presso l’Università Politecnica delle Marche, sita in via Mare 220, si terrà a partire dalle ore 14.30, l’incontro “Problematiche legate all’esecuzione forzata. Il ruolo sociale della casa tra focolare famigliare e valore immobiliare”. L’evento è gratuito e valido per ottenere crediti presso l’Ordine degli Avvocati di Ascoli Piceno.

Dopo il saluto di Don Patrizio Spina, Vicario Generale della nostra diocesi; del Dott. Carlo Cantalamessa, Presidente ODCEC di Ascoli Piceno; della Dott.ssa Marcella Caradonna, Presidente ACC e del Dott. Felice Ruscetta, Vice Presidente ACC, il programma si svolgerà nel seguente modo:

Prima sessione
L’esecuzione forzata: un problema sociale stringente in un momento di prolungata crisi economica D.5.13
La delega per le operazioni di vendita e le aste telematiche nelle procedure concorsuali ed esecutive: novità normative e giurisprudenziali, aspetti e criticità
Dott.ssa Domenica Capezzera Giudice delegato delle esecuzioni Tribunale di Pescara
Dott. Francesco Angeli Socio Fondatore ACC, Dott. Commercialista Terni

Presentazione casa d’asta Gobid e del softweew per le vendite telematiche secondo D.M. 32/2015
Dott.ssa Agnese Bernabucci

Seconda sessione
Le attività successive alla vendita e la figura del custode giudiziario tra umanità e legalità D.5.14
L’ordine di liberazione dell’immobile pignorato: aspetti e criticità
Dott.ssa Mariangela Quatraro Dottore Commercialista in Bari, socio Fondatore ACC

Terza sessione
Dal problema alla soluzione: la finanza a servizio del sociale
Cav. Dott. Angelo Paletta, docente di Managment, LUMSA e Pontificio Ateneo S. Anselmo
ORE 19,00 Chiusura lavori

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *