Azione cattolica: Roma, l’8 e il 9 febbraio il XXXIX Convegno Bachelet su “Il futuro delle democrazie”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

“Il futuro delle democrazie” è il tema del XXXIX Convegno Bachelet, promosso dalla presidenza nazionale dell’Azione cattolica italiana e dall’Istituto “Vittorio Bachelet” l’8 e il 9 febbraio a Roma (Domus Pacis). Ad aprire i lavori, alle 15.30 di venerdì 8, il saluto del presidente nazionale di Ac, Matteo Truffelli, e l’introduzione di Gian Candido De Martin, presidente del Consiglio scientifico dell’Istituto Vittorio Bachelet. A seguire tre relazioni su “Le trasformazioni della cultura e della prassi democratica” affidate a Damiano Palano (Università Cattolica del Sacro Cuore – Milano), Paolo Pombeni (Alma Mater Studiorum – Università di Bologna), Giuseppe Acocella (Università degli Studi di Napoli “Federico II”). Dopo il dibattito, la Messa alle 19 in memoria di Vittorio Bachelet (presso la Domus Pacis) presieduta da mons. Gualtiero Sigismondi, assistente ecclesiastico generale dell’Azione cattolica italiana. La mattina di sabato 9 vedrà la tavola rotonda “Rigenerare le democrazie: condizioni e prospettive” moderata da Danilo Paolini (Avvenire). Interverranno Filippo Pizzolato (Università degli Studi di Padova); Chiara Tintori, politologa, già della redazione di Aggiornamenti Sociali; Fausto Colombo (Università Cattolica del Sacro Cuore – Milano); Lorenzo Caselli (Università degli Studi di Genova); Gabriella Serra, presidente nazionale femminile della Fuci. Alle 12:30 la consegna del Premio “Vittorio Bachelet” per tesi di laurea edizione 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *