Un corso semestrale di teologia a scelta

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Don Gian Luca Pelliccioni, direttore della Scuola di formazione Teologica

DIOCESI – Anche quest’anno la scuola di formazione teologica apre la possibilità per chiunque lo desideri, di condividere gratuitamente con gli studenti del 2°e 3° anno, da febbraio a maggio un corso di teologia.
La scelta va operata tra i Ministeri della Chiesa e Storia delle religioni.
Il  primo tenuto dal nostro docente Benigni Francesca è rivolto particolamente ai ministri  parrocchiali (comunione, lettori, catechisti, coristi, sacristi, etc..) come occasione di aggiornamento e formazione. “Il corso intende introdurre alla comprensione del significato della struttura ministeriale della chiesa, illustrando l’identità teologica e il ruolo pastorale dei diversi ministeri presenti nella comunità ecclesiale. La trattazione vuole offrire una visione sintetica interdisciplinare, che aiuti a cogliere l’unità tra gli aspetti sacramentale, ecclesiologico e pastorale del tema”.

Il secondo corso condotto dal nostro insegnante Perotti Barra Giancarla, “si propone di offrire, nella prima parte, una riflessione sul concetto di religione, in senso, storico-comparativo, in particolare prendendo in considerazione le diverse manifestazioni di quell’atteggiamento umano che si qualifica come “religioso”. Nella seconda parte si presenterà due delle grandi religioni del mondo: l’Islamismo e l’Induismo”.

Le lezioni inizieranno il 1 febbraio i venerdì fino al 24 maggio, dalle ore 21.15 alle 22 presso i locali della scuola offerti dai Padri sacramentini in San Benedetto del Tronto. Occorre iscriversi preventivamente sul nostro sito www.scuoladiformazioneteologica.it, dove sono scaricabili i programmi cliccando sulla tendina corsi e poi corsi 2018/19.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *