VIDEO Gianni Ottaviani Grottammarese dell’Anno 2018

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Gianni Ottaviani è il Grottammarese dell'anno 2018. Ecco il servizio della conferenza stampa di presentazione Associazione lido degli aranci Fabio Jalisse Ricci Alessandra Jalisse Drusian Alessandra Jalisse Drusian Marco Armani Alessandro Canino Assenti Valter Cameli Giuseppe Floriano Tavoletti Giuseppe Concetti Ancora On Line

Pubblicato da Nicolas Abbrescia su Venerdì 4 gennaio 2019

GROTTAMMARE“Nato alla vita ed all’arte a Grottammare, Gianni Ottaviani ne partì per perfezionarsi in una ricerca di tecnica e di poetica che lo porterà ad un successo conclamato a livello internazionale e suggellato da significativi riconoscimenti alla carriera.  Sue mostre saranno ospitate in prestigiose gallerie italiane e straniere ed importanti sedi museali come il Civico Museo Archeologico di Milano e il Complesso del Vittoriano a Roma. Mai dimentico della città natale, intensa ispiratrice della sua matrice poetica anche vòlta ad una vivificante rilettura dei segui della cultura materiale, Ottaviani vi organizzò tra il 1964 e il 1972 il “Premio Nazionale Grottammare di Pittura”, che vide la partecipazione di artisti di altissimo livello tra cui Guttuso, Fazzini, Monachesi, Tamburi e Brindisi. Nel 2018 il maestro è tornato a Grottammare per esporvi il sunto del suo intenso percorso artistico e destinando una somma delle vendite alla ricostruzione delle zone terremotate. Nella stessa occasione l’artista ha donato ben 23 sue creazioni alla Città che le ha accolte al MIC, in una sala a lui dedicata”

Questa è la motivazione che Alessandra Ghidoli, vincitrice dell’edizione del Grottammarese dell’Anno 2017, ha annunciato ai giornalisti presenti nel corso della conferenza stampa del ventesimo premio Grottammarese dell’Anno, facente parte della ventottesima edizione di “Una rotonda sul Mare” che per il 2018 sarà appannaggio dell’artista Gianni Ottaviani, scelto all’unanimità dal Sindaco Enrico Piergallini, dal Vice Sindaco Alessandro Rocchi, da Giuseppe Cameli, Giuseppe Concetti e Valter Assenti dell’Associazione Lido Degli Aranci, assieme al presidente Alessandro Ciarrocchi, dal patròn del premio Cav. Tullio Luciani e Angelo Garramone per Confcommercio e dalla stessa Alessandra Ghidoli.

Ottaviani riceverà un’opera donata dall’artista Bartolomeo Biocca sintetizzante le perle e i personaggi celebri di Grottammare: Papa Sisto V, Pericle Fazzini tra loggiati, gabbiani e il riferimento del 43simo parallelo.

Come scritto, il premio Grottammarese dell’anno è parte integrante di “Una rotonda sul mare”, frutto del binomio organizzativo Comune di Grottammare e Associazione Lido Degli Aranci, con la partecipazione di Confcommercio e l’attività benefica a favore dell’AIL di Ascoli dedicata ad Alessandro Troiani, alla quale va come sempre il ricavato della serata (il prezzo del biglietto è di 10 Euro, ndr) in programma il 12 gennaio.

Per la prima volta gli ospiti musicali saranno tre distinti artisti, provenienti dal fortunato format di RAI 1 “Ora o mai più”: il cantante fiorentino Alessandro Canino, protagonista un quarto di secolo fa del tormentone “Brutta”; il cantautore barese Marco Armenise, alias Marco Armani, pluripartecipante al Festival di Sanremo e il duo veneto-romano dei Jalisse formato da Alessandra Drusiàn e Fabio Ricci, vincitori con “Fiumi di Parole” del Festival di Sanremo 1997 e quarti classificati all’Eurovision Song Contest di quell’anno.

A condurre la serata sarà la coppia romana formata dagli artisti Stefano Vigilante e Paolo Pesce Nanna, attori ed esponenti di spicco del cabaret capitolino. Tra i premiati anche Maria Sole, una bambina nata a Grottammare nel 2018 e un associazione grottammarese che sarà prima nell’albo d’oro di un premio particolare che sarà istituito proprio quest’anno.

Infine, alla conferenza stampa sono intervenuti il Sindaco Enrico Piergallini, il quale ha definito il premio come galà più importante della città per l’inverno, l’ideatore Tullio Luciani che ha spiegato come è nato questo premio, frutto della passione di un gruppo di amici e della preziosa collaborazione di Confcommercio e Valter Assenti che ha presentato il cast. Presenti oltre alla prof.ssa Ghidoli e all’artista Biocca, l’intero staff dell’Associazione Lido Degli Aranci e il Vicesindaco Alessandro Rocchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *