Monteprandone, la gioia di Papa Francesco per la riapertura della Chiesa di San Niccolò

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

MONTEPRANDONE –  “In occasione della cerimonia per la riapertura al culto della restaurata Chiesa Parrocchiale di San Niccolò, in Monteprandone, il Sommo Pontefice Francesco, spiritualmente partecipa alla comune gioia”. Con queste parole si è aperta la lettera a firma del segretario di Stato Vaticano, Cardinale Pietro Parolin, indirizzata al Vescovo Carlo Bresciani della diocesi di San Benedetto del Tronto – Ripatransone – Montalto, Mons. Carlo Bresciani e letta in occasione della riapertura della Chiesa di San Niccolò, avvenuta ieri, domenica 23 dicembre a Monteprandone.

Nella lettera il Cardinale Parolin scrive: Papa Francesco “rivolge il suo bene augurante saluto, esprimendo vivo compiacimento per l’accresciuto decoro dell’edificio sacro, casa di Dio e cuore della comunità e, mentre auspica che il lieto evento ravvivi in ciascuno il desiderio di crescere nella fede e nel reciproco amore, quale pegno di copiosi doni celesti invia a lei, al parroco, ai collaboratori, ai benefattori e ai partecipanti tutti al sacro rito l’implorata benedizione apostolica.”

A breve pubblicheremo il servizio con tutte le foto e i video della riapertura della Chiesa di San Niccolò.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *