Acquaviva Picena, eletto il nuovo consiglio comunale dei ragazzi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

ACQUAVIVA PICENA – Ad Acquaviva Picena venerdì 14 dicembre si è tenuta l’elezione del terzo Consiglio Comunale Ragazzi, dai risultati delle votazioni è risultata eletta come presidente l’alunna della classe prima della scuola secondaria Micol. I componenti del Consiglio sono: Lorenzo, Leonardo, Sofia, Andrea, Elena Sofia, Mattia, Giada Maria, Simone e Bianca.
Presenti alla nomina dei componenti del Consiglio il sindaco di Acquaviva Rosetti, il vice sindaco Balletta, il consigliere e docente dell’Istituto Scolastico “De Carolis” Massicci, i professori Travaglini e Veronese e la signora Girolami. Presenti inoltre molti genitori. Ad introdurre l’importante manifestazione è stata il consigliere Mimma Massicci, poi ha preso la parola il sindaco Rosetti: “Come amministrazione ci impegneremo a soddisfare le vostre richieste e inoltre sarà una delle nostre priorità assicurarci anche per il prossimo anno un nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi. Ringrazio tutti gli intervenuti”. Il professore Travaglini ha invece detto: “Questo è un importante evento di crescita, è un momento di educazione civica. Sono felice nell’aver scoperto in questi giovani la passione e l’impegno applicati in questa iniziativa. Ringrazio l’amministrazione di Acquaviva Picena per aver sostenuto tale evento”.
A conclusione l’Assessore Massicci ha detto: “Auguro di tutto cuore a questi ragazzi di continuare a battersi per le proprie idee e per i propri diritti e d essere dei validi portavoce per i  propri compagni”.
Tra le richieste che i ragazzi hanno proposto vi segnaliamo: realizzazione di un nuovo edificio scolastico quanto prima, di maggiori prodotti di cancelleria, dotazione di appendiabiti nelle aule e di strumenti di ultima tecnologia e di una quantità maggiore di libri da consultare da sistemare nel Centro di Aggregazione.

Patrizia Neroni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *