L’associazione ASD Stella del Mare presenta nuovi progetti

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giovedì 13 dicembre presso la Sala Consiliare del comune di San Benedetto del Tronto con una conferenza stampa l’associazione sportiva dilettantistica ASD Stella del Mare ha presentato alcuni nuovi progetti legati allo sport, nonché fatto conoscere la squadra di calcio quarta categoria FIGC crazy for football.

Presenti i rappresentanti e i collaboratori dell’associazione Stella del Mare, i medici psicologi specializzati, lo sponsor dell’associazione e il sindaco di San Benedetto Piunti. Tutti si sono detti concordi nel definire lo sport una palestra di vita, perché unisce condivisione, amicizia, rigore e impegno. Tutti hanno sottolineato che la salute si raggiunge facendo attività sportiva, ma tutto condito con i valori che lo sport porta con sé.
Tanti sono stati i progetti e tutti legati all’abbattimento delle criticità: il primo riguarda il raggiungimento dell’insegnamento dell’educazione fisica nelle scuole elementari ad opera di professori laureati in scienze motorie. Il secondo ostacolo è legato ai ragazzi che terminate le scuole superiori abbandonano lo sport per perseguire altre priorità quali possono essere l’università, il lavoro o altro; l’associazione ha pensato anche a loro con dei progetti di reinserimento nelle attività sportive. Un’altra criticità da superare è quella della disabilità ASD Stella del Mare si è impegnata ad aiutare ragazzi con problemi fisici e psichici, come la squadra di calcio “Crazy for football” che si è contraddistinta per energia e forza e per aver già riportato ottimi risultati. Lo sport, secondo collaboratori, medici e società, insegna il gioco, ma soprattutto insegna  relazionarsi e a superare le varie paure che ognuno possiede. Il sindaco Piunti ha detto: “San Benedetto del Tronto vuole essere città capofila per quanto riguarda l’integrazione, io sono molto soddisfatto e felice di questi nuovi progetti dell’associazione Stella del Mare, vi ringrazio e vi faccio tanti auguri”. Panichi presidente regionale FIGC ha detto: “Ho condiviso con questi ragazzi tante esperienze, tutte bellissime.
Siamo stati anche a Palazzo Chigi a presentare il progetto. C’è una grande volontà di andare avanti, di non mollare”. Lo sponsor Idea Pallet si è detto felice di accompagnare questi ragazzi nel loro cammino sportivo e di essere stato contagiato dall’energia e dall’entusiasmo che li contraddistingue”.

Patrizia Neroni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *