Grottammare, sabato la presentazione del Dossier Statistico Immigrazione 2018

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

migrazGROTTAMMARE – Si terrà sabato 15  dicembre dalle ore 10,00, presso la Sala Consiliare del Comune di Grottammare la presentazione del Dossier Statistico Immigrazione 2018 – Centro Studi e Ricerche Idos, nell’ambito del Seminario “Seconde Generazioni: un ponte tra le culture.

Capire la realtà, anche con i dati, per combattere la battaglia sull’integrazione. Le cifre che fotografano la realtà degli stranieri in Italia contenute nel Dossier Immigrazione 2018 dimostrano che “non esiste nessuna invasione. L’Italia è già multiculturale”.

Il Dossier sarà presentato da Vittorio Lannutti, sociologo e redattore regionale IDOS. Seguirà poi un intervento su “Seconde generazioni: la vera sfida dell’Italia multiculturale “ con focus sulla situazione nella regione Marche.

Othmane Yassine, dottore di ricerca all’Università di Urbino Carlo Bo (global studies interdisciplinare concernente i flussi migratorie e diritti civili); Consigliere comunale con delega all’inclusione sociale e i fondi europei al comune di Fermignano nella provincia di Pesaro Urbino, analizzerà la  gestione del fenomeno migratorio in chiave costituzionalmente orientata.

L’iniziativa si concluderà con un intervento di Takoua Ben Mohamed, graphic jounalist che, attraverso l’arte cerca di raccontare il mondo – spesso alla rovescia – di chi come lei ha nel cuore due Paesi e due culture: quella di nascita e quella di adozione. Per raccontare questo mix, oltre a scrivere graphic novel, Takoua ha fondato con altri colleghi una società di produzione che si occupa di realizzare documentari dedicati a temi come i giovani, l’innovazione, i cambiamenti sociali e l’intercultura.

Verrà messo a disposizione dei partecipanti il “Dossier Statistico Immigrazione 2018”, a cura di Idos.

L’iniziativa è organizzata nell’ambito del progetto Talk! Comunità in Dialogo, realizzato da Tandem Associazione Interculturale Onlus in collaborazione con Cooperativa Stellaria, Free Woman onlus, L’Africa Chiama, Gruppo Umana Solidarietà GUS, le Rondini onlus, con il patrocinio del Comune di Grottammare e del Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza – Ombudsman delle Marche e con il finanziamento del Dipartimento per le Pari Opportunità – Ufficio per la promozione della parità di trattamento e la rimozione delle discriminazioni fondate sulla razza o sull’origine etnica.

La partecipazione è gratuita. Per informazioni è possibile inviare una email a tandem_intercultura@libero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *