Grottammare, il programma del “Borgo in festa”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GROTTAMMARE – L’associazione Paese Alto Grottammare presenta la quinta edizione di “Borgo in festa”, una manifestazione dedicati ai festeggiamenti natalizi.
Quest’anno si parte il 1 dicembre con l’inaugurazione dell’immancabile mostra delle tavole natalizie visitabili presso il teatro dell’Arancio, il museo del Tarpato e i locali dell’associazione; gli allestimenti saranno visitabili il 1,2,7,8,9 dicembre dalle ore 17.00 alle ore 20.00; inoltre, per la prima volta, presso la Sala Carminucci sarà visitabile la mostra di presepi fatti a mano e ispirati a Grottammare di Barbara Cameli.

Inoltre, vista la grande partecipazione ottenuta lo scorso anno, non poteva che essere confermata “la gara de lu ciambellotte”; i ciambelloni devono: rispettare la tradizione marchigiana ma anche rispecchiare la fantasia di chi li cucina, essere consegnati dalle ore 16:00 alle ore 17:00 presso Piazza Peretti, essere incelofanati e con la lista degli ingredienti in bellavista. Il premio (Kenwood multipro classic 1000w) è messo in palio dalla Salsamenteria d’inverno.
Ma la prima giornata di festeggiamenti non finisce qui: prosegue infatti con l’accensione del boschetto di Natale, momento importante della manifestazione perché sancisce anche l’inizio della collaborazione tra l’associazione Paese Alto e l’associazione Vivaisti di Grottammare, e l’ormai immancabile concerto della Corale Sisto Quinto che si terrà alle ore 18:00 all’interno del Teatro dell’arancio.
La giornata si concluderà poi con la premiazione del vincitore del concorso sui ciambellotti alle ore 19:30 sempre al Teatro dell’Arancio.
Un’altra novità di quest’anno è l’arrivo di Babbo Natale: un appuntamento fissato per il 7 dicembre alle ore 18.00 presso Piazza Peretti; un momento che permetterà ai bambini di scattarsi una foto e consegnargli di persona le letterine, ma l’associazione ha pensato anche ai genitori allietando il pomeriggio con un piccolo intrattenimento.

L’8 dicembre alle 18.00 è invece lo spazio dedicata alla presentazione del calendario artistico 2019 di Matilde Menicozzi un momento irrinunciabile legato ad un artista e ad una grande amica
dell’associazione Paese Alto; il 9 dicembre alle 17.00 è l’ora dell’ afternoon tè, parleremo con Marina Marinelli di quali sono le buone prassi per servire il tè e con quali piatti dolci e salati accompagnarlo.

La manifestazione però non si conclude con la fine della mostra delle tavole natalizie: il 17 dicembre alle ore 18.00 presso il Teatro dell’Arancio ci sarà la presentazione del libro fotografico di Umberto Marconi intitolato “Grottammare… dalla mia finestra”, bellissimi scatti che raccontano la nostra bellissima città.

Dichiara il sindaco Enrico Piergallini: “Borgo in Festa ha dato al natale del Vecchio Incasato un carattere e un’identità che prima non aveva mai avuto. Il calendario delle manifestazioni si ispira al clima del borgo, fatto di gusto di raffinatezza e di ricerca culturale”.

Lorenzo Rossi, assessore del comune di Grottammare alle attività produttive, afferma: “Siamo grati all’associazione Paese Alto che già da alcuni anni presenta un fitto programma con al centro quello spirito familiare del Natale che anche l’Amministrazione Comunale ha privilegiato, a partire proprio dal titolo del calendario cittadino “Natale con i tuoi”. Infatti, il borgo verrà trasformato in una accogliente salotto arredato per le feste tra luminarie, tavole imbandite e boschetti decorativi, dove incontrare “familiari” eccellenze del nostro territorio in ambito artistico.”
Il presidente Adriana Ficcadenti conclude: “Felici di questa manifestazione che risveglia il cuore sognante del bambino che è dentro di noi, di ognuno di noi.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *