A Monteprandone una giornata di studi sui volti di San Giacomo della Marca

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

MONTEPRANDONE – Il Centro Studi “S.Giacomo della Marca”, costituito dalla Provincia dei Frati Minori delle Marche, il Comune di Monteprandone e la Banca del Piceno, propone la Giornata di Studi che si svolgerà nella Sala delle Vetrate del Santuario Santa Maria delle Grazie e San Giacomo della Marca sabato 24 novembre alle ore 10.

Come ogni anno, nei giorni che precedono la festa del Santo, s’intende offrire alla comunità dei cittadini (non solo monteprandonesi), studiosi e specialisti di francescanesimo un momento di riflessione e incontro comune per continuare a conoscere (e far conoscere) la figura di Giacomo della Marca.

Quest’anno è stata pensata una manifestazione “particolare”, che mette al centro le rappresentazioni iconografiche del Frate dell’Osservanza, spaziando dalle testimonianze coeve al Santo fino a quelle a noi più vicine, con la presenza dei professori Stefano Papetti e Luca Pezzuro.

Nella seconda parte ci sarà la presentazione del restauro del Busto in cera del Santo ad opera della Dott.ssa Francesca Rossi dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze con la collaborazione della Dott.ssa Paola Di Girolami dei Musei Sistini.

Seguirà la presentazione degli acquerelli della vita del Santo ad opera della disegnatrice di Centobuchi Sabrina Spurio. Modererà gli interventi Padre Lorenzo Turchi, docente della Pontificia Università Antonianum.

Infine, i saluti iniziali della giornata di studio saranno appannaggio del Sindaco Stefano Stracci, del Ministro Provinciale dei Frati Minori Padre Ferdinando Campana e del Guardiano del Santuario Padre Silvio Capriotti.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *