Cossignano, massimo riconoscimento con “Quattro Fiori”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

COSSIGNANO – L’Amministrazione comunale di Cossignano ha partecipato alla premiazione nazionale dei “Comuni Fioriti”, concorso giunto alla XII° edizione, svoltasi domenica 11 novembre 2018 a Bologna, presso la Sala Congressi, all’interno di Eima International, biennale internazionale di macchine per l’agricoltura e il giardinaggio.

Il concorso nazionale “Comuni fioriti”, promosso da Asproflor (Associazione Produttori Florovivaisti) assieme all’Agenzia Turistica Locale Distretto Turistico dei Laghi, Monti e Valli dell’Ossola, premia le Amministrazioni che si impegnano attivamente nel miglioramento del quadro di vita quotidiano, sia direttamente arricchendo e perfezionando la fioritura e l’aspetto degli spazi pubblici comunali, sia indirettamente stimolando la cittadinanza a fare uno sforzo di fioritura dei giardini o comunque degli spazi privati.

Così come stabilito nel regolamento del concorso, ad ogni comune partecipante viene attribuito dalla giuria un giudizio in base alla quantità e alla qualità della decorazione floreale, al trattamento e manutenzione del verde pubblico, alla sensibilizzazione dei cittadini, attività didattiche e iniziative di animazione legate al tema fioritura, cura del verde, degli alberi e dell’ambiente naturale nonché al coinvolgimento e contributo di associazioni o privati.

Sono stati 182 i Comuni italiani selezionati nel 2018 per entrare a far parte della rete dei Comuni fioriti dopo l’invio della scheda di partecipazione alla selezione avvenuto nel mese di aprile scorso.

Ai comuni distintisi per la cura del verde la giuria ha assegnato un riconoscimento con il grado di fioritura ottenuto, da 1 a 4 fiori. Quest’anno Cossignano ha ottenuto il riconoscimento di 4 fiori rossi, migliorando il giudizio di 3 fiori ottenuto nella passata edizione. Dunque è rientrato a far parte del raggruppamento più alto dei comuni che sono stati segnalati perché su tutto il loro territorio offrono una fioritura eccezionale e raggiungono risultati tali da sorprendere e stupire il visitatore per quantità, qualità e originalità delle fioriture, per la cura delle aree verdi, insieme ad iniziative originali di animazione e sensibilizzazione sul tema del verde e della qualità degli spazi urbani.

Un giudizio molto importante, espresso da una commissione di esperti, che lusinga il primo cittadino Roberto De Angelis, orgoglioso di vedere Cossignano inserito in un raggruppamento così prestigioso e che ricomprende comuni molto sensibili a tali tematiche e spesso presi come riferimento per migliorare la cura di spazi a verde con i fiori.

Un riconoscimento considerevole che premia la compagine amministrativa che ha prestato sempre la massima attenzione agli aspetti ambientali, i dipendenti comunali nel loro impegno di manutenzione e cura secondo gli obiettivi prefissati, la scuola con le sue iniziative di sensibilizzazione come “Cittadini in erba… crescono!”, i volontari della Pro Loco Cossinea che supportano tali obiettivi istituzionali, i privati più sensibili che, a partire dal Centro Storico ma non solo, soprattutto nel periodo da aprile ad agosto, hanno abbellito e continuano a colorare il Borgo con i fiori attraverso fioriere da parete esterna, da finestra o da balcone, per rendere Cossignano sempre più bella e accogliente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *