II edizione Acquaviva Comics

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

ACQUAVIVA PICENA – La Omnibus Omnes annuncia la II edizione di Acquaviva Comics, quest’anno il concorso di disegno a fumetti è dedicato al personaggio di Magnus&Bunker: Alan Ford di cui nel 2019 ricorre il cinquantesimo anniversario, il nome del concorso è al tal proposito AlanFordissimo.
Il concorso è nazionale e aperto a tutti, ma vedrà in particolare la partecipazione degli studenti dei Licei Artistici di Ascoli Piceno e di Fermo e per la prima volta quest’anno anche degli studenti del Liceo Montauti di Teramo. Primo premio una borsa di studio di duecento euro. Altra novità, il concorso di disegno a fumetti “SuperGulp” che parte in contemporanea per i giovanissimi delle scuole elementari e medie di Acquaviva Picena: supereroi, Topolino, Cenerentola e tanti altri sono i soggetti che sono a disposizione degli studenti acquavivani. Ricordiamo che al Centro aggregazione di Acquaviva sono disponibili duemila fumetti messi a disposizione della presedente della Omnibus Omnes Raffaella Milandri e che presso la Sala Consiliare sono esposti i migliori disegni su Tex Willer, protagonista della I edizione di Acquaviva Comics. Coinvolti nella giuria dei concorsi, nonché in incontri nei licei e con il pubblico durante Acquaviva Comics, famosi autori del panorama fumettistico italiano. Lo scopo principale di questi concorsi è scatenare la creatività dei ragazzi e di rendere omaggio al fumetto. La presidente dott.ssa Milandri ha detto: “ Ritengo che la funzione educativa e la potenzialità artistica del fumetto sia troppo spesso sottovalutata. Oltre ad essere una porta d’accesso al film d’animazione, il fumetto è un’arte che al pari di un quadro, una poesia, un romanzo o un qualsiasi composizione artistica serve ad esprimere l’artista e a trasmettere delle emozioni”.

Patrizia Neroni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *