Don Alfonso: “Tutte le donne in dolce attesa sono invitate alla SS. Messa presso la Chiesa di Sant’Anna”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Don Alfonso Rosati

MONTEPRANDONE – Tutte le donne in dolce attesa sono invitate domenica 21 ottobre, alle ore 16.00, alla S. Messa presso la Chiesa di Sant’Anna di Monteprandone.
In caso di cattivo tempo la celebrazione si terrà alle ore 18,30 presso la parrocchia del Sacro Cuore di Centobuchi di Monteprandone.

L’origine della chiesa di S.Anna è ignota. Il primo documento in cui viene menzionata risale al 1583, segnava il confine dei beni farfensi nel territorio di Monteprandone.

All’inizio del 1600 la Chiesa venne abbandonata.
Grazie alle insistenze dei cittadini della zona, nel 1631 venne ristrutturata e riaperta al culto e nell’ottava di Pasqua del 1632, il 18 aprile, venne riaperta al culto in modo solenne; vi parteciperanno tutti i Monteprandonesi in processione…così lunga che il Crocefisso, inizio della processione si trovava oltre il fosso di Monterone e il Clero non era ancora uscito dalla porta del Paese.

Nel 1906 la Chiesa venne nuovamente ristrutturata.

Negli ultimi anni la Santa Messa viene celebrata ogni mese, l’ultima domenica, in questo caso domenica 21 ottobre, ci ritroveremo a celebrare l’Eucarestia e al termine della Messa si terrà la Benedizione delle donne in Dolce attesa e verrà invocata l’intercessione di Sant’Anna per quelle che desiderano il dono della Maternità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *