Concordia, domani la proiezione di: “Oltre il goal”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lo sport, i ragazzi, gli educatori, i genitori: questi i protagonisti di “Oltre il gol”, un progetto che nasce dal desiderio di dare voce alla storia ma anche ai vissuti interiori dei ragazzi che praticano il calcio in società dilettantistiche, ma non solo, i riflettori sono puntati anche sui genitori e sulla figura dell’istruttore.

“Oltre il gol”, cortometraggio di 30 minuti prodotto dallaLooks Video per la regia di Ernesto Vagnoni con Marco Trabucchi e Federico Lenhardy, è stato presentato venerdì 12 ottobre in conferenza stampa alla presenza del regista, degli attori e dei rappresentanti delle istituzioni che a vario titolo hanno collaborato.

Alla conferenza stampa erano presenti l’assessore allo sport Sergio Loggi per il Comune di Monteprandone, l’assessore allo sport Pierluigi Tassotti per il Comune di San Benedetto e la dott.ssa Alessandra Mosca psicologa della sport.

Il docufilm, infatti, gode del Patrocinio e del contributo del Comune di Monteprandone e del Patrocinio del Comune di San Benedetto del Tronto, del Consiglio Regionale Assemblea Legislativa delle Marche, del Coni Delegazione Provinciale di Ascoli Piceno e della Lega Nazionale Dilettanti Marche.

Al cortometraggio hanno collaborato anche: Andrea Giancarli (aiuto regia), Alberto De Angelis (direttore esecutivo),  Alessandro Bartoletti (operatore video), Luca Evangelista (actor coach per la recitazione), Vincenzo Marconi Sciarroni(fonico), Dario Maurizi (tecnico del suono), Davide Castagnetti (direttore della fotografia), Diletta Ciccanti (trucco),  Luca Addari (scenografo), Sonia Costantini (pianoforte), Loris Salvucci (armonica e flauto traverso), Letizia Bellabarba(segreteria di edizione), Gregorio Firmani (grafica).

Il cortometraggio verrà proiettato mercoledì 17 ottobre, alle ore 21, al Teatro Concordia di San Benedetto del Tronto.

Tratto dal sito del comune di Monteprandone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *