Grottammare, nuove strisce e nuova viabilità in Zona Ascolani

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GROTTAMMARE – Opere stradali in via Pascoli e via Manzoni, dove ieri mattina sono partiti i lavori di rinnovamento della segnaletica orizzontale, che proseguiranno, da mercoledì prossimo, anche nelle vie Tassoni, Pirandello e Foscolo. Nell’intervento, è previsto anche il cambio di viabilità in via Massimo D’Azeglio.
Il lavoro in corso è uno degli interventi previsti nel Piano degli investimenti, che assegna al rifacimento della segnaletica stradale complessivamente 30.000 € per l’anno 2018.

Il rinnovamento della segnaletica stradale sarà l’occasione per l’attesa modifica della viabilità di due tratti di via D’Azeglio, dove tra parcheggi e doppio senso di marcia il transito risultava ingessato e portatore di disagi per i residenti.
E’ stato stabilito che il tratto tra l’incrocio con via Salvo D’Acquisto a nord/via Manzoni a sud e via Foscolo – attualmente a doppio senso – diventerà a senso unico con direzione di marcia ovest-est; il tratto tra via Foscolo e via Parini diventerà a doppio senso di marcia. In quest’ultimo tratto, verrà eliminato 1 posteggio, ma il saldo dei parcheggi sarà comunque positivo perché ne verranno recuperati 3 nelle immediate vicinanze.

“Finalmente riusciamo a rispondere alla richiesta dei residenti di via D’Azeglio – dichiarano il sindaco Enrico Piergallini e il consigliere delegato alla viabilità Luigi Travaglini – . Tentare, cioè, un cambio di viabilità che renda più sicuro quel tratto. Siamo certi che non ci saranno grandi scompensi per la mobilità quotidiana del quartiere. Tutta Zona Ascolani aspettava da tempo la nuova segnaletica, la cui assenza aveva reso pericoloso l’attraversamento di alcune parti del quartiere. Gli abbiamo dato priorità”.

Sul fronte della viabilità, inoltre, l’amministrazione comunale conta di reperire entro la fine dell’anno altre risorse per modificare il transito in via Cilea, come è stato richiesto dai residenti del quartiere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *