Beni comunali all’asta Grottammare, offerte entro il 22 ottobre

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GROTTAMMARE – C’è ancora tempo per partecipare all’asta di beni comunali in via di alienazione: un’area edificabile a Zona Ascolani, un terreno agricolo in zona Valtesino e un appartamento nel vecchio incasato.
In tutti e tre i casi, le offerte vanno presentate al Protocollo del Comune entro il 22 ottobre. L’asta si terrà nella Sala di Rappresentanza alle ore 10 del 25.
L’area edificabile si trova in via Salvo D’Acquisto. Misura di 1270 metri quadrati di superficie, dai quali sono ricavabili 4000 metri cubi di volumetria. L’importo a base d’asta per l’alienazione è di 492.787,68 €.
Il terreno si trova tra via della Libertà e via della Pace. L’estensione complessiva è di 2.521 mq ed è individuato nel Prg come area agricola. L’importo a base d’asta è di 53.641 €.
L’appartamento è un’unità immobiliare posta al piano secondo di un edificio in via Madonna degli Angeli, pervenuto al Comune a seguito dell’estinzione dell’ente. Misura circa 40 mq di superficie.
L’importo a base d’asta è di 46.535 €.
I beni in questione rientrano nel Piano delle alienazioni immobiliari per l’anno 2018. L’aggiudicazione sarà definitiva, ad unico incanto, e verrà fatta a favore del concorrente che presenti l’offerta più vantaggiosa ed il cui prezzo sia migliore o almeno pari a quello a base d’asta.
La versione integrale degli avvisi è consultabile dalla pagina principale del sito www.comune.grottammare.ap.it.
Le relative informazioni possono essere richieste al personale degli uffici Gestione del Patrimonio, nei giorni di lunedì, mercoledì, venerdì dalle 9.30 alle 13 e nei giorni di martedì e giovedì dalle 16 alle 18

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *