FOTO Force e il #ilsensoditutto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Angelo Massimi

FORCE – Si è svolto presso il Centro di Comunità di Force l’evento “#ilsensoditutto”, evento pensato per far riscoprire ai vari cori parrocchiali dei comuni del cratere sismico il piacere di stare insieme e per contribuire a ricreare quei legami e quelle relazioni che in questi ultimi due anni sono stati messi a dura prova.
L’evento aveva poi un’altra finalità: avvicinare i giovani all’attività di animazione liturgica attraverso la musica che può essere veicolo di messaggi di speranza anche fuori dai confini di una chiesa.
Cuore dell’evento sono stati i MEDISON, rock band pugliese che ha accompagnato i partecipanti nelle due giornate. Nel pomeriggio di sabato il cantautore Francesco Cioffi, cantante della rockband , nonché autore di diversi brani per la liturgia, ha tenuto un Workshop di canto corale a cui hanno partecipato membri delle corali di Force, Rotella, Montemonaco, Comunanza, Ortezzano e Roccafluvione.
Nel workshop sono stati studiati i brani per la celebrazione della S. Messa della domenica tra i quali sono stati scelti dagli organizzatori anche due brani dello stesso Cioffi.
Nel workshop le corali sono state accompagnate musicalmente dai MEDISON.
Il Sabato sera poi i MEDISON si sono esibiti in un concerto, proponendo al pubblico, i propri brani. Davvero molto particolare l’esibizione dei MEDISON che hanno regalato al pubblico dell’ottima musica, ma anche tanti spunti di riflessione, testimonianze di vita ed esempi concreti della possibilità di poter guadare alla vita e al mondo con occhi diversi, di poter scegliere “da che parte stare”, facendo del rispetto dell’uomo,della natura e soprattutto dell’amore il “senso di tutto”.
Nella giornata di domenica la celebrazione della S.Messa è stata animata da tutti i cori intervenuti,accompagnati dai MEDISON e diretti da Francesco Cioffi.
Sono stati tanti i momenti emozionanti di questo evento e tanti sono stati gli apprezzamenti ricevuti dai partecipanti. Tanti complimenti vanno fatti ai MEDISON che sono stati disponibilissimi e che hanno portato, oltre alla loro professionalità e al loro talento di musicisti, anche il loro esempio.
Doverosi sono i ringraziamenti: alla CARITAS Diocesana di San Benedetto del Tronto per aver creduto nel progetto e per averlo sostenuto, Don Luca Rammella per aver concesso l’utilizzo del centro di Comunità e per aver celebrato la S.Messa; al Comune di Force, per tutto il supporto dato.
Grazie a Chiara Praticò, Carla Villi, Elisa Moretti e Remigio Giannetti che mi hanno supportato nello sviluppo di un’idea progettuale e che mi hanno aiutato in tutto quanto necessario per l’evento.
Con la speranza che questo sia stato solo l’inizio di un percorso che darà ai cori delle nostre Parrocchie nuova enfasi, nuovi entusiasmo al fine di comprendere #ilsensoditutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *