Le relazioni tra anziani e bimbi come fonte di benessere

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Grande partecipazione è stata registrata dal convegno “Nonni e bambini, generazioni in inter –azione – promozione del benessere nelle esperienze relazionali”, organizzato dal Settore Politiche Sociali del Comune di San Benedetto, in collaborazione con l’Ambito Territoriale Sociale 21. L’associazione “Sorda Picena” ha assicurato il servizio di interpretariato LIS.

Il convegno segnava l’apertura del fitto calendario di eventi previsti per celebrare il mese di ottobre dedicato ai nonni e che, per la maggior parte, si svolgeranno presso il Centro Sociale Primavera di Via Piemonte.

Durante i lavori sono state presentate le buone pratiche in materia di esperienze relazionali tra anziani e bambini attuate nel corso degli anni nella “casa dei nonni sambenedettesi”, ovvero il “Centro Sociale Primavera”.

Sono seguite poi le riflessioni sulle recenti esperienze relazionali fra bambini e anziani in Europa della psicopedagogista Alda Bonetti, esperta di servizi educativi per minori da 0 a 3 anni.

In conclusione, è stato proiettato un video che ha riassunto i 10 anni delle esperienze compiute al centro “Primavera” espresse visivamente dai concetti di accoglienza, dono, relazione, integrazione, gioia e divertimento.

Ad ogni partecipante, oltre all’attestato, è stato donato il calendario interattivo “Nonni e bambini” 2019 predisposto dall’Ambito Territoriale Sociale n. 21 con il messaggio “con i nonni si diventa grandi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *