Doppio appuntamento con la cultura per i Musei Sistini del Piceno a Rotella e a Montemonaco

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

I Musei Sistini del Piceno si preparano a vivere un nuovo weekend nella cultura. Dopo la presentazione del Museo d’Arte Sacra Ciccolini di Rotella in diretta del 22 agosto durante il programma Rai1 Unomattina e durante lo speciale su Rai3 dedicato al sisma del centro Italia, il Museo diffuso diocesano Piceno si prepara ad ospitare due nuovi appuntamenti immancabili.

Sabato 25 agosto la Chiesa di Santa Viviana di Rotella, dalle ore 18, ospita la presentazione del libro di L. Santoni “Dal mare l’Amore”, iniziativa patrocinata dall’Amministrazione comunale di Rotella. A. Pertosa dialoga con l’autore sul rapporto amoroso tra un marinaio ed una sirena dotata di un’anima. ne deriva un il racconto del percorso spirituale della sirena per ottenere la sua anima e guardare poeticamente la vita. Alle ore 19:00 seguirà la visita guidata alla Mostra “Opere d’arte salvate dal terremoto. Da Camerino e dalle terre Sistine”, presso il Museo d’arte Sacra Ciccolini (che fino al 30 settembre osserverà l’orario 10.30-12:30/16:00-19:00), che si concluderà con l’aperitivo nel cortile antistante il Museo.

Domenica 26 agosto alle ore 17:15 il Museo di Arte Sacra di Montemonaco nell’ex chiesa di San Biagio ospita la presentazione del restauro della Deposizione, copia da Annibale Caracci, ad ingresso gratuito. Torna al museo di arte sacra la pala della pietà dopo il restauro. L’opera era stata vittima del terremoto del 2016. Grazie ad ArteProArte è stato possibile farla tornare al suo splendore e ricollocarla nel luogo originario. Dopo i saluti delle autorità, interverranno Paola Di Girolami, direttrice dei Musei Sistini del Piceno, Carla Paciaroni, presidente del Comitato ArteProArte, Pierluigi Moriconi, della Sovrintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio della Marche. Concluderanno Massimo Papetti, storico dell’arte e Andrea Simoni, restauratore.

Gli interventi saranno accompagnati da suggestioni musicali da un antico dipinto a cura di Dante Milozzi, primo flauto solista dell’orchestra della rai, con la collaborazione di Eszter Kovacs al flauto e Annarosa Agostini al cembalo.

Seguirà aperitivo offerto dall’agriturismo La Cittadella, alimentari Barelli, forno di lellè in collaborazione con la proloco di Monteonaco.

Sarà inoltre possibile visitare il Museo di Arte Sacra di Montemonaco, che fino al 16 settembre osserverà l’orario di apertura dalle 15:30 alle 19:30.

L’iniziativa gode del patrocinio dell’amministrazione comunale di Montemonaco, con il sostegno del Bim Tronto e Hydrowatt.

Infine, da giovedì 24 a domenica 26 agosto, il Museo Sistino di arte sacra di Force sarà aperto fino alle 23.30 in occasione della manifestazione “Antichi sapori”

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *