Sisma in Indonesia: Caritas, “già distribuiti aiuti in due villaggi, pronti ad inviare rinforzi da diocesi vicine”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Un terremoto di magnitudo 7.0 ha colpito il 5 agosto 2018 l’isola di Lombok in Indonesia, dopo un precedente sisma il 29 luglio. Un primo bilancio parla di oltre 140 morti e centinaia di feriti, mentre numerosi edifici sono completamente o parzialmente crollati. Karina/Caritas Indonesia, in particolare quella della diocesi di Denpasar (Bali), della quale l’area colpita dal terremoto fa parte, è presente sul luogo per coordinare i primi interventi. “Il nostro team – spiega Yohanes Baskoro, responsabile dei progetti di Karina/Caritas Indonesia – è sul campo dal 2 agosto, subito dopo il precedente terremoto di una settimana fa che ha colpito la stessa area”. Per il primo terremoto stanno già distribuendo in 2 villaggi della regione nord dell’isola kit igienici a 600 persone, mentre stanno valutando il tipo di intervento a seguito di questo nuovo sisma che per esperienza non si esaurirà nelle fasi d’emergenza, ma si dovrà estendere alla ricostruzione e a progetti di sviluppo. Caritas italiana è in contatto con padre Banu Kurnianto, direttore di Karina/Caritas Indonesia, che racconta: “Siamo pronti a inviare anche rinforzi dalle diocesi vicine per completare l’opera di valutazione dei danni, dato che in queste ore la situazione si sta rivelando sempre più difficile e delicata. Il network dei volontari di Caritas della zona è allertato. Stiamo dando supporto ai nostri colleghi sul campo e anche qualcuno di noi partirà da Jakarta nelle prossime ore. Il nostro team  è pronto a dare un aiuto inclusivo per tutti. Questo lo ricordiamo sempre quando interveniamo in caso di emergenza: i cattolici in Indonesia sono una minoranza. Ma proprio in questi casi siamo chiamati a mostrare la nostra identità, che è la solidarietà”. Caritas italiana, dopo lo tsunami del 2004 che ha colpito l’Indonesia, ha inviato operatori e aiuti nell’area. Da più di 15 anni collabora con Karina/Caritas Indonesia durante le numerose emergenze naturali che colpiscono ogni anno il Paese (alluvioni, terremoti, incendi) e in molti progetti di sviluppo. È possibile sostenere gli interventi di Caritas Italiana (Via Aurelia 796 – 00165 Roma), utilizzando il conto corrente postale n. 347013, o tramite donazione on-line, o bonifico bancario (causale “Indonesia”).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *