Risate e divertimento a Cossignano con la compagnia teatrale “Settemmezzo”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

COSSIGNANO – Il gruppo teatrale “Settemmezzo” di Ripatransone, fondato nel 1988 con lo scopo di non far dimenticare e far conoscere il dialetto ripano, ha presentato oltre 200 spettacoli nei teatri e nelle piazze della Regione ottenendo diversi riconoscimenti. Mercoledì 8 agosto, alle ore 21,30, presso il piazzale Europa, si presenterà al pubblico di Cossignano con la commedia “Una moglie da tre milioni” di Eduardo Scarpetta rivisitata da Giuseppe Braconi e riadattata in dialetto ripano da Giorgio Cardarelli. La commedia, ricca di colpi di scena e dalle gag effervescenti, narra di Felice, sciupafemmine, scapolo impenitente, viziato e coccolato dalla zia, sempre in combutta con l’amico Achille. A mettere in discussione tutti i suoi principi sarà la furba Ninetta con le sue trovate. Riuscirà il cuore dell’eterno scapolone ad essere scalfito? La rappresentazione teatrale sarà interpretata da: Carlo Piergallini, Cristina Paolini, Francesco Vespasiani, Chiara Buffone, Giorgio Cardarelli, Alessia Capriotti, Daniele Monopoli, Arianna Pasqualini. Suggeritrice: Giada Lucidi. Coordinatore: Giorgio Cardarelli. Luci e scenografie: Paolo ed Erica Vecchiarelli, Giacomo Straccia. Ingresso libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *