Acquaviva Picena, 1° memorial “Gabriele De Rosa” torneo di calcetto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

ACQUAVIVA PICENA – Ad Acquaviva Picena il gruppo giovani dell’Associazione Laboratorio Terraviva ha organizzato un torneo di calcetto in memoria di Gabriele De Rosa prematuramente morto lo scorso anno. Dal 19 al 22 luglio presso il centro sportivo “San Francesco” di Acquaviva Picena otto squadre di ragazzi dai diciotto ai venticinque anni si sono sfidati in un torneo che ha visto come vincitore la squadra MG Impianti. Il nome delle altre squadre sono: Santissimo Sacramento, I qualunque, Red devils, Skatush, Ristorante Pizzeria 1941, Osteria del borgo, Contrast. Fanno parte di questo gruppo che compongono la sezione giovani dell’Associazione Terraviva o meglio come loro amano chiamarsi squadra: Francesco Maloni, Enrico Camaioni, Sofia Camaioni, Davide Falleroni, Laura Pignotti, Luca Marconi Sciarroni, Luca Amabili, Mattia De Rosa, Sara Censori, Paolo Grossetti, Valentina Vannicola, Alessio Bruni e Mattia Camaioni, quest’ultimo ha anche svolto il ruolo di speaker durante l’evento intrattenendo in modo magistrale i tanti presenti. Allenatore della squadra vincitrice è stato Felice Spaccasassi che con la sua energia, simpatia e carisma si è guadagnato l’ammirazione della squadra e del pubblico. Per saperne di più abbiamo parlato con Francesco Maloni uno degli organizzatori: “L’idea del torneo è nata su proposta del presidente di Terraviva Filippo Gaetani che ci ha invogliato a mettere su un evento che raccogliesse in qualche modo tutti i giovani del paese, un’iniziativa che racchiudesse in sé aggregazione, amicizia, altruismo, simpatia e tutto condito con un’atmosfera di accoglienza, parlandone in seguito nel gruppo di amici e collaboratori ci è subito venuto in mente di intitolare il Memorial a Gabriele De Rosa, l’uomo che come tutti quelli che lo hanno conosciuto sanno, possedeva tutte queste qualità. Anche il figlio di Gabriele, Mattia, ha partecipato al torneo come giocatore, mentre la figlia Paola e la moglie Simonetta hanno assistito alle gare. Terraviva Giovani non si ferma qui, ma anzi diamo già l’appuntamento a fine agosto per un’altra iniziativa, abbiamo intenzione di andare avanti e di diventare un gruppo, anzi una squadra, una grande famiglia, sempre più affiatata, numerosa e tenace. Ringraziamo anche gli sponsor: MG Impianti, Tabaccheria Vespa d’oro, Dilcam, Grafic Art, Contrast, Ristorante Pizzeria 1941 e generi alimentari il “Pizzicagnolo” di Acquaviva Picena. Siamo felici se ci seguiste su Facebook e Instagram con Laboratorio Terraviva”.

Patrizia Neroni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *