VIDEO Il Vescovo Negri ospite della festa in onore del Beato Pier Giorgio Frassati

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Mario Vagnoni

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La sera del 25 giugno Mons. Luigi Negri Arcivescovo emerito di Ferrara-Comacchio ha presentato il libro “ L’Opzione Benedetto” dello scrittore americano Rod Dreher, dandoci delle chiavi di lettura del testo molto interessanti.
Per superare il momento delicato che noi cristiani stiamo vivendo in un mondo post-cristiano, ha citato il grande teologo francese Padre Henri de Lubac che mons. Negri ha conosciuto di persona. Egli rimase colpito da un suo discorso sull’importanza di seguire i maestri che è il centro dell’educazione di ogni uomo.
L’uomo non cresce culturalmente solo perché studia, ma perché vive relazioni ed amicizie e occorre seguire i saggi maestri che la Provvidenza ogni giorno ci pone di fronte.
Uno di questi maestri è stato San Benedetto da Norcia che è un punto di riferimento per la nostra cultura cristiana. Benedetto non si è allontanato da Roma per seguire un’ideologia, ma ha servito il mondo lasciandosi guidare dalla presenza viva di Cristo. Ecco perché Benedetto può essere esempio per i giovani che oggi spesso si perdono, per mancanza di punti di riferimento solidi.
Mons. Negri ha aggiunto che la fede è un’esperienza di vita cristiana che risponde alle domande di senso di ogni persona. Rod Dreher, in maniera autorevole, ci ha fatto capire con il suo libro, che tutti noi come San Benedetto da Norcia possiamo vivere la fede così: lasciandoci guidare dalla presenza di Cristo, dando la nostra testimonianza di fede concreta al mondo.
La fede si vive in un’amicizia, in una compagnia, con dei maestri che ci guidano verso il Destino (Cristo stesso).
Mons. Negri ha sottolineato anche l’importanza della Tradizione che appunto è un flusso vitale di fede che è trasmesso da maestri che sono autorevoli per noi.
Dreher con questo libro ci dona degli stimoli positivi per vivere bene la nostra esperienza di fede, citando gli esempi che nel mondo cercano di seguire l’opzione Benedetto.
Dreher in un paragrafo del libro, cita anche la nostra Compagnia dei Tipi Loschi, che cerca di far tesoro, ogni giorno, nonostante le difficoltà, dell’esempio di San Benedetto da Norcia.
Ringraziamo mons. Luigi Negri per sua saggia lettura di questo libro di Dreher.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *