Parrocchia Ss Annunziata: si riaccende la festa della Madonna dell’Annunciazione! Il programma

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Come ogni anno presso la parrocchia Ss. Annunziata torna la festa dedicata alla Madonna dell’Annunciazione. Il programma si svolgerà quasi interamente presso l’oratorio parrocchiale dal 4 al 10 giugno 2018 e sarà animato da incontri tematici, rappresentazioni teatrali, musica e canto.

Si inizia oggi, lunedì 4 giugno alle ore 21, con un incontro sul tema “Serata LIKE – la felicità ai nostri tempi”, animato dal gruppo TAU della parrocchia.

Martedì 5 giugno, alle ore 21 va in scena il teatro, a cura della compagnia del circolo privato di Ascoli Piceno “LI FRECIUTE, che porterà in scena “Lu Scallaliette”, commedia brillante di Vincenzo Castelli.

Mercoledì 6 giugno l’intrattenimento continua con il cinema e la proiezione del film “God’s not dead” (Dio non è morto), alle ore 21.

Giovedì 7 giugno alle ore 21, l’appuntamento è con l’adorazione eucaristica “Notte di Luce” con l’animazione dei giovani della Parrocchia.

Venerdì 8 giugno la festa esplode con la musica, dal tema “Night Swing”. Perteciperanno il maestro Sergio Capoferri e i Rico Domingo, dalle ore 21. Sarà inoltre possibile degustare tipicità locali come arrosticini, porchetta, birra e nocelle per una cena “quasi” leggera.

Sabato 9 giugno dalle ore 14 si svolgerà il Palio dell’Annunxziata con giochi per bambini e ragazzi dal tema “La leggenda dei cavalieri della tavola rotonda”, a seguire cena e serata di festa.

Domenica 10 giugno i festeggiamenti si concluderanno con la processione mariana, con il quadro dedicato alla Vergine dell’annuncio che era collocato nella cupola della chiesa più antica. Si partirà alle pre 21 presso l’oratorio della Chiesa percorrendo le vie Alfortville, val Gardena, val Cuvia, val Tiberina, ex Emi, Gonella, Nenni, Gronchi, Terracini, Val Nerina, Alfortville per concludersi presso l’oratorio.

Il parroco Don Anselmo Fulgenzi e tutti i collaboratori che hanno contribuito all’organizzazione della festa, invitano la cittadinanza a partecipare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *