Famiglia vincenziana: on line il sito dedicato al festival “Finding Vince 400”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Prosegue la marcia di avvicinamento al festival internazionale cinematografico “Finding Vince 400”, appuntamento in programma a Castel Gandolfo dal 18 al 21 ottobre prossimi con il quale si concluderà il giubileo vincenziano per i 400 anni del carisma vincenziano. “Finding Vince 400”, si legge in una nota, “è un festival dove il tema della globalizzazione della carità verrà declinato in tutti i linguaggi artistici all’interno di un concorso”. “Creativi, narratori, sceneggiatori – proseguono i promotori – sono chiamati a raccontare attraverso più espressioni artistiche la povertà in un modo nuovo ed originale. Coloro che parteciperanno al concorso dovranno impegnarsi nel tentativo di cambiare lo sguardo della nostra società verso la povertà e le nuove forme di privazione che affliggono le donne e gli uomini nel mondo”. Considerate le numerose richieste di partecipazione, l’organizzazione del Festival ha deciso in questi giorni di posticipare alla data del 31 agosto la consegna dei lavori per le due sezioni del concorso “Semi di speranza” e “Corto o lungometraggio”, la prima rivolta a coloro che hanno meno di 18 anni (ammessa qualsiasi espressione creativa: narrazione, poesia, pittura, scultura, musica…) mentre la seconda riservata a chi proporrà pellicole ispirate al servizio ai poveri che proveranno “a cambiare lo sguardo della nostra società sul tema della povertà”. Per terza sezione, “Sceneggiatura”, il termine per la presentazione dei lavori è fissata al 25 maggio. Sul sito fv400.com sono disponibili ulteriori informazioni e i dettagli per le iscrizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *