Samb Volley: una Pasqua indimenticabile

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un grande risultato, una vigilia di Pasqua indimenticabile per la Happy Car Samb Volley. Una data importante grazie ad uno dei fiore all’occhiello: la squadra Under 14 femminile.
Le ragazze di Medico, battendo Pescara per 2 set a 0, si sono aggiudicate ad Osimo l’Easter Volley, torneo giunto alla 24esima edizione, battendo la concorrenza di squadre provenienti dal Friuli, dalla Lombardia, dal Lazio, dall’Umbria e anche dalla Croazia.
Proprio con le pari età croate vi è stato l’unico momento critico di questo vincente cammino, prontamente smentito nella decisiva rivincita in semifinale in cui le rossoblu, sotto di un set, hanno capovolto la situazione caricandosi e aggiudicandosi con merito il torneo.
Contro Pescara infatti, dopo aver vinto di misura il primo set, la Happy Car ha dilagato nel secondo, con il 25-16 che ha sancito loro il trionfo.
Complimenti alle ragazze e all’allenatore Maurizio Medico, capaci di portare nella quarantennale storia societaria questo prestigioso torneo a carattere internazionale.
Per la Samb Volley non si tratta dell’unico momento di festa, grazie alla salvezza aritmetica ottenuta dalle ragazze di Serie D allenate da Massimo Ciabattoni, dominatrici di tutta la seconda fase.
Delusione invece per i ragazzi di Serie D maschile di Massimo Citeroni, che dopo aver assaporato il primato e le illusioni di un salto di categoria, con soli 3 punti in 4 partite hanno dovuto dire addio alle ambizioni di vittoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *