Azioniamoci: gli anziani e il sostegno alle loro fragilità

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Jonas San Benedetto del Tronto, centro di clinica psicoanalitica per i nuovi sintomi, insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, sta realizzando il progetto “Azioniamoci: gli anziani e il sostegno alle loro fragilità”. Il progetto prevede una rete di partenariato ampia composta da: cooperativa Tangram, Asur Marche Area Vasta 5, Vivere insieme azienda pubblica di servizi alla persona, i Comuni di Montefiore dell’Aso, Ripatransone e Montalto delle marche e gli Istituti scolastici comprensivi dei suddetti comuni. Il progetto, che ha avuto inizio a gennaio 2018 e terminerà ad aprile 2020, ha l’obiettivo di qualificare il tempo libero dei soggetti “deboli” come gli anziani ospiti nelle residenze sanitarie assistenziali di Montefiore dell’Aso, Ripatransone e nella casa della terza età di Montalto delle Marche. Per gli ospiti delle residenze, saranno realizzate attività ludico ricreative, laboratoriali e di animazione con realizzazione di mini eventi a cadenza mensile, con la partecipazione degli studenti grazie al partenariato con le scuole.

Gli psicologi e psicoterapeuti di Jonas interverranno, attraverso dei gruppi di parola, sui beneficiari indiretti come il personale sanitario e le famiglie degli ospiti che affrontano la frustrazione relativa al sentimento di impotenza rispetto alla condizione del malato, l’identificazione alla malattia, la difficoltà di separazione e l’elaborazione dei propri vissuti emotivi.

Jonas offre inoltre la possibilità di usufruire di uno sportello di ascolto aperto agli anziani, agli operatori e alle famiglie.

Il progetto prevede anche la realizzazione di tre conferenze di sensibilizzazione aperte a tutta la cittadinanza presso i comuni di Ripatransone, Montefiore dell’Aso e Montalto delle Marche riguardanti i temi dell’invecchiamento, della malattia e della cura dell’anziano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *