Focolari: a 10 anni dalla morte di Chiara Lubich celebrazioni in tutto il mondo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Il 14 marzo 2018 ricorre il 10º anniversario della morte di Chiara Lubich. Diverse le iniziative con cui le comunità del Movimento dei Focolari sparse nel mondo celebrano questa ricorrenza. Ci saranno eventi a Seoul (Corea del Sud), a Goma (Rep. Democratica del Congo), a Chicago (Usa), a Firenze, a Chiang Mai (Thailandia), a Chisinau (Repubblica Moldova).  Una panoramica a 360º sul volto sociale del carisma di Chiara Lubich, con 2.000 partecipanti dai cinque continenti, sarà data dall’evento artistico in programma al Centro Mariapoli di Castel Gandolfo, Roma, il 3 marzo. Presenti il card. Pietro Parolin, Segretario di Stato vaticano, e personalità del mondo della cultura, della comunicazione, delle istituzioni. L’evento potrà essere seguito via internet con traduzione in inglese, spagnolo, portoghese, francese e italiano (www.focolare.org).
Per Maria Voce, oggi i Focolari devono “mantenere assolutamente l’unità con la fonte che è Chiara, quindi la fedeltà al carisma originario così come ci è stato trasmesso; il ritorno alla vita dei primi tempi per scoprirvi quella radicalità, quella totalitarietà che anche oggi ci viene richiesta, forse ancora di più”. La visibilità dell’incidenza del Movimento dei Focolari sulle realtà umane e sociali, seppure buona, è “ancora troppo localizzata”, osserva Voce convinta che “questa visibilità debba essere più efficace e più estesa: forse il Movimento deve diventare più noto anche a livello mondiale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *