Caritas San Benedetto: maltempo, “allerta sociale per i senzatetto”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

DIOCESI – Da qualche giorno c’è l’allerta meteo per neve e temperature basse. Insieme ai disagi per i cittadini, soprattutto a causa delle precipitazioni nevose previste, scatta l’allerta sociale per i senzatetto, per coloro che, italiani e stranieri, non hanno un posto caldo in cui trascorrere la notte e, con l’ondata di freddo, corrono gravi rischi restando in strada.

Purtroppo sono diverse le persone che anche da noi dormono ogni sera in alloggi di fortuna, senza riscaldamento o all’aperto perché senza fissa dimora. Presso la sede della Caritas diocesana si sta pensando di aprire uno spazio in cui chi si trova in strada potrà trascorrere la notte al caldo, evitando così di restare all’addiaccio, mettendo a repentaglio la vita stessa. Tale iniziative richiede la presenza di altri volontari per cui facciamo appello alla generosità di giovani e adulti disponibili a prestare il loro servizio. Chiaramente il numero di persone che possono essere accolte è limitato, per cui invitiamo tutte le comunità parrocchiali e le associazioni ad aprire spazi straordinari dove questi fratelli e sorelle possano scaldarsi ed eventualmente trascorrere la notte. Non importa quali storie ci sono dietro ai volti di queste persone, la carità di Gesù Cristo ci impone la necessità di andare oltre la contingenza e, anche attraverso la risposta ai bisogni primari, ci chiede di guadare allo sviluppo integrale dell’uomo.

La Caritas diocesana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *