Papa Francesco: è il leader globale più credibile

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Papa Francesco “è il leader globale politico più credibile perché è l’unico che affronta la globalizzazione, andando all’essenza del fenomeno, analizzandone le implicazioni e proponendo un percorso”. Lo ha sottolineato Elisabetta Belloni, segretario generale del ministero degli Affari Esteri, che è intervenuta alla presentazione de “Il nuovo mondo di Francesco”, firmato da padre Antonio Spadaro, direttore de “La Civiltà Cattolica”. Con la sua “diplomazia della misericordia in base alla quale non bisogna mai considerare qualcosa come definitivamente perduto”, Bergoglio “è credibile nel contesto della comunità cristiana, ma anche rispetto a qualsiasi interlocutore”. Occorre “proporre oggi, come fa il Papa, la diplomazia della misericordia come forma dell’agire politico” e questo “comporta flessibilità e capacità di accettare che le differenze non sono un elemento di conflitto, ma contribuiscono ad una civiltà dell’incontro”.
In questi anni, ha aggiunto Belloni, “il Papa ha dato una risposta al quesito sul ruolo della diplomazia”. “Il dialogo – ha spiegato – è la caratteristica del diplomatico che va coniugata sulla base del contesto globale in cui viviamo”. La sfida, ha concluso, “è quella di recuperare le competenze che non siamo più in grado di esercitare a pieno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *