Diocesi, l’ACR pronta a “scattare” la pace insieme a 600 ragazzi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

DIOCESI – Si svolgerà sabato 27 gennaio dalle ore 14:30 al Palasport “B. Speca” di San Benedetto del Tronto il tradizionale Meeting della Pace per i bambini e i ragazzi dai 4 ai 14 anni dell’Azione Cattolica Italiana della Diocesi di San Benedetto del Tronto – Ripatransone – Montalto, organizzato in collaborazione con il Centro Sportivo Italiano – Comitato di Ascoli Piceno.
Durante il pomeriggio, gli oltre 600 ragazzi ed educatori, che li accompagnano, si confronteranno sulle parole del Messaggio della Giornata Mondiale della Pace di Papa Francesco, soffermandosi in particolare sui verbi “accogliere”, “proteggere”, promuovere” e “integrare”, 4 parole che il Papa consegna per promuovere una cultura di pace nella nostra società.
Il titolo del Meeting di quest’anno è “Scatti di pace”.

I ragazzi, nelle attività preparate dagli educatori, attraverso la metafora della fotografia, che li sta accompagnando nel loro percorso annuale, proveranno a zoomare le situazioni di indifferenza, di povertà, di solitudine e di degrado che purtroppo sono presenti anche nei nostri territori, e attraverso il flash potranno portare la luce della pace in queste situazioni.
Nel corso del Meeting, bambini e ragazzi lavoreranno al fianco di alcune associazioni che nel nostro territorio si impegnano per combattere l’indifferenza come la “Fabbrica dei fiori” della cooperativa sociale Primavera, l’Associazione “Libera” contro le mafie, On the Road ONLUS e Casa Irene delle Suore Oblate del SS. Redentore, entrambe occupate nell’accoglienza di donne vittime della tratta e nel sostegno agli immigrati, e la “Chimera Association” che, attraverso la clown terapia, porta conforto a degenti e malati negli ospedali e agli anziani nelle case di riposo.
Il pomeriggio terminerà con la preghiera guidata dal Vescovo della Diocesi di San Benedetto Mons. Carlo Bresciani e Don Pino Raio, Assistente ecclesiastico per l’ACR, e a seguire i ragazzi incontreranno i sindaci delle città del territorio, il presidente della
Provincia di Ascoli Piceno Paolo D’Erasmo, per consegnare loro un messaggio in cui si chiede un maggiore impegno nel combattere le situazioni di disagio e degrado.
Durante il pomeriggio, il settore Adulti di Azione Cattolica ha organizzato nella sala dell’Associazione Arbitri, sempre all’interno del Palasport, un incontro per gli adulti dell’associazione e i genitori dei ragazzi dal titolo: “Tutto quello che vuoi. Attraverso un film”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *