Diocesi, domenica la celebrazione ecumenica con il Vescovo Bresciani

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Giancarla Montale

7937428

Leggi anche:
– Vescovo Bresciani: “il mondo ha bisogno della guarigione di Dio”
– Don Vincent Ifeme: la settimana ecumenica ci richiama alla conversione del cuore

DIOCESI – L’ufficio per l’Ecumenismo della diocesi di San Benedetto del Tronto – Ripatransone – Montalto, in occasione della “settimana di preghiera per l’unità dei cristiani”, dopo aver vissuto l’incontro lunedì 22 gennaio con il prof. Burigana, propone per domenica 28 gennaio alle ore 16.00 una Celebrazione ecumenica presso l’Istituto Biancazzurro.
Il filo conduttore è ripreso dal libro dell’Esodo ” Potente è la Tua mano, o Signore “( 15,6 ).
Il brano ci permette di vedere come la strada verso l’unità debba passare attraverso una comune esperienza di sofferenza.
La liberazione degli Israeliti dalla schiavitù è un evento fondante nella costituzione del popolo d’Israele.
I cristiani attraverso il battesimo partecipano del ministero della riconciliazione di Dio, ma le divisioni ostacolano la nostra testimonianza e la nostra missione in un mondo che ha bisogno della guarigione del Padre.
L’atteggiamento di sospetto e di diffidenza produce un atteggiamento di chiusura e di difesa, l’atteggiamento di stima, invece, produce apertura e disponibilità al dialogo, ma anche il dialogo non è una cosa immediata, richiede un lento cammino di maturazione personale e interiore che ci porta dal “me” al “tu”, che ci fa crescere nell’ascolto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *