Vescovo Bresciani: “il mondo ha bisogno della guarigione di Dio”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

DIOCESI -“Siamo ormai prossimi alla “Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani”, il cui tema per il 2018, è tratto dal libro dell’esodo “potente e la sua mano Signore” (cfr 15, 6) Mosè e i figli d’Israele esaltano le meravigliose opere di Dio che li ha liberati: comprendono che nessuno, neppure il faraone con i suoi carri, può vanificare la volontà di Dio di liberare il Suo popolo”. Con questa parole si apre la lettera d’invito scritta dal Vescovo Carlo Bresciani, in occasione della  “Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani”.

Vescovo Bresciani: “Con quel gioioso grido di Vittoria – (potente è la tua mano, Signore) –  i Cristiani di diverse tradizioni riconoscono che Dio è il Salvatore di tutti, e noi siamo felici che Egli abbia mantenuto le Sue promesse e che continui a donarci la salvezza mediante lo Spirito Santo. Noi riconosciamo che Egli è il nostro Dio e che noi siamo siamo il Suo popolo.

Al medesimo tempo, quello stesso grido di giubilo testimonia che la strada verso l’unità passa anche attraverso una comune esperienza di sofferenza. Per i Cristiani questo processo raggiunge l’apice con l’incarnazione e il Mistero pasquale.

L’iniziativa è di Dio, ma Egli coinvolge gli uomini nel piano di redenzione del Suo popolo.
I Cristiani, attraverso il battesimo, partecipano del Ministero di riconciliazione di Dio, ma le divisioni ostacolo la nostra testimonianza e la nostra missione in un mondo, che ha bisogno della guarigione di Dio.
Nella misura in cui ci lasciamo riconciliare con Dio in Cristo potremmo, pertanto, non solo compiere passi importanti di riconciliazione tra le Chiese divise, ma diventare testimoni della riconciliazione che fa cadere barriere, costruisce ponti e stabilisce la pace nel nome dell’unico che ci ha riconciliati in Dio, Gesù Cristo.

Mi è gradito, nell’ambito della “Settimana di Preghiera per l’Unità dei Cristiani”, invitarVi agli appuntamenti proposti all’Ufficio per l’Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso della diocesi di San Benedetto Del Tronto – Ripatransone- Montalto di seguito riportati:

  • Lunedì 22 gennaio 2018 alle ore 21.15 presso il teatro S. Filippo Neri a S. Benedetto del Tronto incontro dibattito sul tema: “Riconciliatevi per annunciare il Vangelo. Frutti e fiori dell’Ecumenismo in Italia”
  • Domenica 28 gennaio 2018 ore 16.00 presso il Centro Biancazzurro in S. Benedetto del Tronto Celebrazione Ecumenica della Parola di Dio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *