In arrivo la “banda larga” a Sant’Egidio alla Vibrata

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – La Val Vibrata va al passo coi tempi e presto, come sottolinea l’assessore regionale Dino Pepe sarà dotata della banda larga, con i lavori che inizieranno nel nuovo anno e che dovrebbero concludersi entro il 2020.

Un vero e proprio salto tecnologico che porterà il territorio vibratiano ed abruzzese all’avanguardia nel panorama nazionale ed europeo.

Lo scopo è quello di dotare tutto il territorio regionale di una velocità di connessione minima di 30 mbps.

Nei 12 comuni della Val Vibrata gli investimenti superano gli 8 milioni di euro.

A giocare la parte del leone è il Comune di S.Egidio alla Vibrata con 3 milioni e 100 mila euro.

Soddisfazione da parte del primo cittadino Rando Angelini che sottolinea che lo snodo principale, con tutta probabilità, sarà Paolantonio.

“ Da qui-afferma Angelini- la rete porterà la banda larga in strutture pubbliche, aziende ed edifici privati. Saremo inoltre il nodo cruciale per gli altri comuni”.

S.Egidio alla Vibrata, il comune più popoloso dell’interno ed uno dei più importanti poli industriali e scolastici era già stato interessato dai lavori di realizzazione della rete ADSL e per questo ammodernamento particolarmente atteso dovrebbero essere utilizzati in gran parte sotto servizi già esistenti. (Paola Travaglini)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *